Al lavoro per riconvertire Loreto Mare.

0
352
L'ospedale Loreto Loreto Mare di Napoli che da oggi , in un reparto completamente ristrutturato in tempi record , ospitera' pazienti positivi al Coronavirus bisognosi di cure intensive, 18 marzo 2020 ANSA / CIR FUSCO
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

Medici pronti ad attivare il reparto di terapia intensiva già pronto, operai con le mascherine che allestiscono gli altri sessanta posti per il Covid19. Questa la scena di stamattina all’ospedale Loreto Mare di Napoli, che ha subito una profonda trasformazione per cambiare da ospedale generalista a specializzato per il coronavirus.

“E’ stata una sfida – spiega Massimo Esposito, titolare della ditta che sta eseguendo i lavori – perché un lavoro del genere mediamente si fa in 5-6 mesi di tempo e invece stiamo battendo i nostri record per consegnare tutto entro il 31 marzo”. Lavoro alacre degli operai che hanno in testa lo stupore in giro per il mondo per l’ospedale di Wuan costruito in una settimana. “Facciamo due turni – spiega Esposito – e a seconda esigenza anche un terzo turno giornaliero. Oggi sono al lavoro 60-70 unità di operai, e ogni giorno lavoriamo fino a sera tardi. Il lavoro si svolge su quattro piani dell’ospedale per allestire le emergenze, la terapia intensiva e sub intensiva”. (ANSA)

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here