Advertisements
- Pubblicità -
Home Rubriche Salute e Benessere Arriva a Napoli direttamente dal festival di Sanremo: FRIENDS TO DREAM, sabato...

Arriva a Napoli direttamente dal festival di Sanremo: FRIENDS TO DREAM, sabato 2 all’Hotel San Francesco al Monte.

Annunci

Si terrà questo sabato 2 Aprile alle ore 17 l’evento FRIENDS TO DREAM.

Un incontro dedicato a chi ama e ha amato il Dream Massage®️ durante il festival di Sanremo.

La location prescelta era la lussuosa Marine Dream ancorata nel prestigioso porto molo Luise luxury Yatch. Uno yatch nato per la ricerca scientifica dermatologica, e per i grandi eventi, capitanato dalla Dottoressa Adele Sparavigna, icona della dermatologia nel mondo e della medicina estetica.

Purtroppo le avverse condizioni meteorologiche hanno reso necessario il trasferimento di questo appuntamento targato Dream Massage®️ presso una delle sue roccaforti: il prestigioso hotel San Francesco Al Monte di Napoli.

Sarà un pomeriggio caratterizzato da un grande abbraccio tra amici. Un modo semplice per dire grazie a chi quest’anno ha contribuito al successo del master massaggiatore professionista dello spettacolo al festival di Sanremo presso il Grand hotel Des Anglais, capitanato dal Direttore Prof Paolo Madonia e dal Patron Luca De Fre.

Saranno premiati i ragazzi che, con merito, hanno partecipato all’alta formazione donando benessere agli artisti e agli addetti ai lavori durante la kermesse canora.

Monika Ostrowska, Erisa Muharremi, Adjola Bahaj, Claudia Musaj, Nataliya Borysyuk, Giulia D’ascenzi, Eleonora Antifora, Giada Rotta. Capitanati a Sanremo dalla responsabile tecnica del Dream Massage®️ Rosa Frezza.

Durante questo incontro, saranno raccolti fondi per i bambini Ucraini, per cercare di dare un piccolo contributo a chi in questo momento vive un momento drammatici.

Tanti gli ospiti vip presenti, Alfonso Stagno produttore di diversi programmi TV, patron di show event e membro di Confindustria, Iuliana Ierugan attrice, modella e conduttrice (letterina con Jerry scotti e protagonista del film Natale sul Nilo con Cristin de Sica.), la giornalista del mattino Francesca Scognamiglio da sempre vicina ai grandi eventi e al mondo dello spettacolo, Emilio Pompeo il famoso chef Narrante che preparerà prelibatezze per gli ospiti. Ci sarà anche il presidente di Herasmus, il Dott Luciano Marino, la grande voce di Leo D’angelo presente al festival di Sanremo nel 2002 e la chitarra di Gianni Guarracino, che ha accompagnato personaggi del calibro di Pino Daniele, Lucio Dalla, Eduardo de Crescenzo. E tante altre sorprese che sveleremo all’ultimo momento come l’elegantissima Daniela Sabella una delle protagoniste del format Real Housewives di real TV e il famoso truccatore dei vip Antonio Riccardo.

I veri protagonisti saranno i partner che hanno permesso il successo Sanremese: Adele Sparavigna con la sua Academy di dermatologia e medicina estetica;  Maurizio Bazzacco con la sua magica Boraccia My Bottles,  la Dottoressa Psicologa Mariella Di Vicino, Enrico Santamaria, il medico Umberto De Rosa, l’Architetto Mariangela Fierro, il Dott. Marco Gabbriellini patron dell’ azienda leader di costruzioni benessere Aquaspecial, Paolo Luogo con le sue dolcezze ormai famose in tutto il Territorio nazionale con Pabblo, e l’avvocato  Francesca Luongo che cura i rapporti legali del Dream Massage.

Presente anche la nota azienda di abbigliamento professionale di Napoli Divise e Divise di Ornella Varriale e Nicola Bello.

E’ prevista anche la presenza del noto giornalista Lorenzo Crea direttore di News24, dell’Architetto Mariangela Fierro, la make up artist Luana Calvo e del videomakers Alessandro Paterni.

Parteciperanno all’evento anche la Dottoressa Veronica Caprio, da sempre vicino al Dream Massage e responsabile dell’ufficio stampa Dream Massage®️ Festival di Sanremo e il Dott. Gianluca Propoli direttore Marketing dell’evento.

 

Abbracciamoci con lealtà questo mondo ha bisogno di sognare e di amore autentico.  

 

Parola del capitano 

Stefano Serra 

Advertisements
Parla con noi
WhatsApp GazzettadiNapoli.it
Ciao, ti scrivo dalla chat di GazzettadiNapoli.it
Exit mobile version