Denti in salute con le vitamine giuste: gli alimenti che aiutano l’igiene orale

0
689
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Il nostro corpo richiede molte attenzioni, che devono farsi quotidiane e diventare una vera e propria routine: è una regola che riguarda qualsiasi aspetto del nostro organismo, compresa l’igiene orale.

La cura dei denti, difatti, rientra in questa speciale classifica: è sempre il caso di lavarli ogni giorno, nel modo corretto e usando gli accessori e i prodotti giusti. Naturalmente è altrettanto importante prestare attenzione alla dieta, integrandola con gli alimenti più indicati e le vitamine giuste, importanti per rinforzare la struttura dello smalto e le gengive.

 

Le vitamine che aiutano denti e bocca

 

Le vitamine possono diventare davvero utili, quando si tratta di salvaguardare la salute della nostra bocca e dei nostri denti.

Vitamina A: un elemento essenziale per poter mantenere in forma le mucose del cavo orale e regolare correttamente la produzione di saliva. Questa vitamina, dalle tantissime proprietà, si rivela ottima per garantire la salute delle nostre gengive, e per accelerare la guarigione delle ferite.

Vitamina B: ottima contro le infiammazioni, aiuta a guarire le afte e in genere agisce a beneficio dello stato della nostra bocca.

Vitamina C e D: la prima è indicata soprattutto per i benefici alle gengive, mentre la D è essenziale per la regolazione dei livelli di calcio e fosforo.

Oltre ad assumere queste vitamine, si consiglia di scegliere dei prodotti per l’igiene orale di buona qualità, magari nati da ricerche e studi scientifici, come nel caso del dentifricio rimineralizzante di Biosmalto, che aiuta a rinforzare lo smalto dei denti e a proteggere la loro struttura.

 

Gli alimenti che contengono queste vitamine

 

La frutta spicca in cima a questa lista, in quanto si tratta dell’alimento in assoluto più ricco di vitamina C: soprattutto se si considerano esempi come i kiwi, le fragole e in generale gli agrumi, ideali perché agiscono contro il calo di collagene e per la loro funzione astringente che previene l’ingiallimento dei denti.

Anche le noci e i semi sono ottimi, dato che abbondano di calcio, mentre i latticini, le uova e l’olio di fegato di merluzzo si dimostrano una preziosa miniera di vitamina D.

Altri alimenti molto indicati per la salute dei denti sono le cipolle e i funghi Shiitake: le prime spiccano per via di una forte proprietà anti-batterica, mentre i secondi sono ideali per prevenire l’insorgenza di problemi quali le gengiviti. Infine, menzione speciale per il sedano, ottimo per la regolazione del flusso salivare.

 

Le vitamine, in base a quanto visto oggi, rappresentano una risorsa indispensabile per i denti e, in generale, per il nostro corpo.

 

LASCIA UN COMMENTO