Lavdije Claudia Musaj ha conquistato Sanremo.

159
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

Si è da poco concluso il Festival di Sanremo ed è gia tempo di resoconti e senza ombra di dubbio si può affermare che Lavdije Claudia Musaj ha conquistato Sanremo.

Claudia (come si fa chiamare ndr) è stata una delle tutor della squadra Dream Massage® della luxury spa Somnia Aurea spa di Sanremo.

Uno spazio dedicato al benessere degli artisti e personaggi dello spettacolo legati alla kermesse canora. Spazio realizzato e diretto magistralmente dal Maestro Stefano Serra, spa manager di fama internazionale, presso il Grand hotel Des Anglais.

Qui per una settimana intera h24 cantanti, musicisti, giornalisti, etc.. hanno cercato di rilassarti durante i giorni più frenetici dell’anno.

Claudia, una grande eccellenza del settore benessere, con la sua professionalità e con le sue capacità ha conquistato tutti. Per lei questa era la seconda esperienza al festival ed ha saputo viverla con ancora maggiore maturità e consapevolezza.

Il suo lavoro nella spa è stato apprezzato da molti, a partire dalla meravigliosa Veronica del La Rappresentante di Lista che con il pezzo Ciao Ciao ha già conquistato il cuore delle Radio.

Ma anche Iva Zanicchi che dopo pochi giorni si è lasciata conquistare dal mondo Dream.

Alba Parietti si è immersa totalmente nel mondo del Dream Massage grazie alle sapienti mani di Claudia, che si è occupata quest’anno del benessere dei Vip in quella che è la kermesse più attesa del Belpaese come tutor. Un ruolo nuovo per lei che è alla sua seconda partecipazione all’evento sanremese.

“Il Maestro Serra che per primo ha creduto in me ha scelto di richiamarmi per questa edizione in veste di tutor. In questi anni non mi sono mai fermata, ho sempre studiato e ampliato i miei orizzonti professionali, ho inaugurato un primo centro benessere Musaj a Varese e poi in piena pandemia ho rilanciato, aprendo un secondo centro in Svizzera a Lugano, che mi sta dando grandi soddisfazioni.”

Continua: “Non ho paura di rischiare, dopotutto la mia vita è stata da sempre una continua conquista. Sono arrivata in Italia dall’Albania su un gommone più di vent’anni fa. Nessuno avrebbe mai scommesso sul mio successo, invece eccomi qui a Sanremo.”

Albanese di nascita, ma italiana d’adozione. Claudia ora lavora principalmente in Svizzera a Lugano, dove a breve inaugurerà un nuovo centro benessere in via Pietro Capelli. L’inaugurazione è prevista a marzo, con il taglio del nastro ad opera del maestro Stefano Serra e alla presenza di molti personaggi dello spettacolo, che hanno amato e amano il suo lavoro.

Nel suo futuro Claudia però non abbandona la formazione.

Ormai è una coach esperta e sta preparando un nuovo corso di formazione di madelo terapia a Roma con l’operatrice olistica Silvia Ghidoni nel suo studio di Guidonia.

Inoltre, Claudia non dimentica le sue origini, continua a formare nuove leve del benessere in Albania dove tiene regolarmente dei corsi di specializzazione.

Le sue competenze sono altamente richieste, e molti sono i corsi di aggiornamento in programmazione presso la sua sede di Benessere Musaj a Lugano.

Ora è tempo di raccogliere i frutti del lavoro lungamente seminato in questi anni. E se le si chiede per chi facesse il tifo a Sanremo lei risponde: “ per Iva Zanicchi, lei rappresenta la storia di questa nazione che tanto amo, da piccola già conoscevo molte sue canzoni e la guardavo spesso in tv. Lei è una signora dello spettacolo con la S maiuscola, quando entra in una stanza tutto si ferma. Conoscerla a Sanremo è stato per me un  grande regalo, mi ha ricordato da dove sono partita e dove sono arrivata.”

Advertisements