Ca’ nonna stamm’a cavall!, gli AvocAttori al Teatro Bolivar sabato 4 e domenica 5

La Compagnia degli AvvocAttori torna al teatro Bolivar (Via Bartolomeo Caracciolo, 30) domani, sabato 4 (ore 20.30) e domenica 5 maggio (ore 19.00) con “Ca’ nonna stamm’a cavall!”, una commedia brillante in due atti scritta e diretta da Umberto Truglio (aiuto regia Gianni Forte). Siamo alla fine degli anni ‘70. In casa Speranza, a causa di nonna Vittoria e del figlio Saverio (madre e fratello di Filomena), ormai la speranza è solo la targhetta sulla porta di ingresso. La serenità di Antonio, marito di Filomena, sarà messa a dura prova dalle debolezze della suocera e dalla personalità del cognato, una miscela esplosiva di bugie e imbrogli lo metteranno di fronte ad un problema più grande di lui. Quale soluzione busserà alla sua porta?

 

Credits:

Antonio Speranza (Padrone di casa)

Filomena Carità (Moglie di Antonio)

Vittoria Carità (Madre di Filomena)

Ubaldo Carità (Fratello gemello di Vittoria)

Saverio Carità (Fratello gemello di Filomena)

Lisetta Speranza (Figlia di Antonio e Filomena)

Vincenzo Botta detto Soluzione (l’amico poliziotto di Antonio)

Giovannino Settebellezze (il guappo strozzino)

Nicolino Rima (spasimante di Lisetta)

Assunta Buongiorno (madre vedova di Nicolino)

Felice Sfiga (procacciatore)

Salvatore Jella per i nemici Tore (aiuto procacciatore)

Carolina Trotta (amica di Vittoria)

Immacolata Sella (amica di Vittoria)

Vacca Carlo (Funzionario Inps)