Dalla Bulgaria alla Biennale di Venezia: le prossime tappe nazionali e internazionali della compagnia Cantiere Artaud.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Grandi soddisfazioni per la compagnia teatrale Cantiere Artaud e per il suo regista Ciro Gallorano.

La compagnia spiccherà il volo fino a Plovdiv, in Bulgaria, dove rappresenterà l’Italia a “The Black Box Festival”. In questa occasione presenterà L’eco della falena, ricerca sul tempo ispirata alla vita e alle opere di Virginia Woolf con Sara Bonci e Davide Arena diretti da Ciro Gallorano, che ha curato anche le luci insieme a Federico Calzini.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Lo spettacolo, anche grazie al sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di Sofia, chiuderà il festival internazionale giovedì 15 giugno alle 19:00 nella sala da camera del Teatro Drammatico di Plovdiv.

Vincitore del Bando Opera Prima 2020, finalista a Direction Under 30 2020, selezionato a In-Box 2020 e 2021, finalista a CrashTest Teatro Festival 2021 e selezionato a “Differenti Sensazioni 2021/2022” International Performing Art Season XXXIV Edizione, lo spettacolo continua a ricevere riconoscimenti.

Riconoscimenti arrivano anche per il regista della compagnia.
Ciro Gallorano, originario di Torre del Greco (NA), è stato selezionato alla Finale della Biennale College Teatro 2023 del bando Regia Under 35 di Venezia con il progetto dal titolo Crisalide. Il lavoro, in fase di creazione, che vede in scena Sara Bonci e Andreyna De La Soledad, verrà presentato in forma di primo studio il 26 giugno al Teatro Piccolo Arsenale di Venezia in un evento non aperto al pubblico.