Lo schiaccianoci e i doni di Natale, giovedì 3 e venerdì 4 al Teatro dei Piccoli.

0
541
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Un musical per tutta la famiglia dedicato a temi di grande impatto chiude la programmazione de Le Nuvole per le feste natalizie al Teatro dei Piccoli (Viale Usodimare/via Terracina, Napoli). Giovedì 3 e venerdì 4 gennaio (ore 17) e sabato 5 gennaio 2019 (ore 11) la ARB Dance Company e Associazione Arabesque presentano “Lo schiaccianoci e i doni di Natale”.

Lo spettacolo, per un pubblico dai 5 anni in su, rilegge le versioni di “Lo schiaccianoci e il re dei topi” scritte da E.T.A. Hoffmann e A. Dumas con un occhio al balletto di Tchaikovsky per raccontare lo straordinario viaggio di Fabrizio e Clara la notte della vigilia di Natale.

Ogni anno, infatti, lo stravagante zio Ross è solito portare ai suoi due nipoti doni che costruisce personalmente accompagnandoli da storie incantevoli in cui i due bambini s’immedesimano. Quest’anno, però, lo zio ha pensato a qualcosa di davvero insolito: uno Schiaccianoci, che lascia stupiti, e anche un po’ delusi, sia Clara che Fabrizio. Per recuperare lo zio Ross, allora, comincia come sempre a raccontare una storia che, tuttavia, non porta a termine perché i due bambini si addormentano.

Sarà proprio nel sonno che i due bimbi vivranno una lunga avventura in cui impareranno ad apprezzare quello Schiaccianoci che avevano giudicato così “diverso”.

Scritto e diretto da Michele Casella con musiche di Francesco Mattiello per la direzione artistica di Annamaria Di Maio, “Lo schiaccianoci e i doni di Natale” porta in scena temi come la diversità, la ricchezza, il bullismo, il valore dell’infanzia, l’accoglienza, l’importanza della cordialità nei rapporti interpersonali utilizzando un linguaggio sempre coinvolgente come la danza e la musica.

LASCIA UN COMMENTO