Omissis – Premio nazionale di drammaturgia, scadenza bando 30 giugno.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Omissis – osservatorio drammaturgico è un progetto a cura di Theatron 2.0, ideato per indagare e rinsaldare la funzione artistica e sociale della drammaturgia nel contesto contemporaneo.

 

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

L’esordio del progetto ha visto la creazione di una piattaforma digitale gratuita e liberamente accessibile, dedicata a giovani autori e autrici, selezionati dal team creativo di Theatron 2.0.
Ciascuno di essi dispone di una pagina multimediale personalizzata, in costante aggiornamento, in cui sono raccolti materiali eterogenei: testi integrali, schede tecniche delle opere, video di presentazione, curriculum vitae, articoli, interviste e recensioni utili all’approfondimento del percorso artistico.

Il grande riscontro di utenza pervenuto ha dimostrato la necessità di intensificare la diffusione della drammaturgia contemporanea, consolidando la volontà di offrire alle voci più interessanti del panorama autoriale uno spazio di espressione e di visibilità.

 

Da queste premesse nasce il Premio nazionale di drammaturgia Omissis, ideato da Theatron 2.0, con la direzione generale di Cesare D’Arco e Ornella Rosato, in collaborazione con il Teatro Bellini di Napoli.

 

Il bando di concorso del Premio di drammaturgia Omissis è rivolto ad autori e autrici under 35 e prevede tra le sue premialità: 2000 euro all’autore dell’opera vincitrice; la lettura scenica dell’opera vincitrice al Teatro Bellini di Napoli a cura di Situazione Drammatica; mentorship a cura del drammaturgo Davide Carnevali dedicata all’internazionalizzazione del percorso professionale. Il Teatro Bellini di Napoli si riserva la possibilità di sostenere produttivamente uno dei testi finalisti.

 

Il bando avrà validità a partire dal 18 aprile 2023 con scadenza il giorno 30 giugno 2023.

 

La giuria è composta da: Liv Ferracchiati (drammaturgo, regista, performer), Rita Frongia (drammaturga), Giuliana Musso (drammaturga, attrice), Michele Panella (Situazione Drammatica/Proxima Res), Ornella Rosato (Theatron 2.0), Daniele Russo (Teatro Bellini di Napoli), Laura Tedesco (Attrice, coordinatrice gruppo drammaturgia Amleta), Alessandro Toppi (La Repubblica Napoli, La Falena).

 

Per rafforzare l’azione di promozione della drammaturgia contemporanea  presso un target di giovani lettori e lettrici, inoltre, sarà costituito un comitato di studenti e studentesse universitari under 30, che prenderà in esame i cinque testi finalisti del premio, decretati dalla giuria di esperti. Al comitato giovani sarà affidata la scelta di un’opera cui assegnare un premio in denaro.

 

Durante la serata di premiazione che si svolgerà il 29 novembre 2023 al Teatro Bellini di Napoli, si terrà la lettura scenica del testo vincitore a cura di Situazione Drammatica/il copione


Theatron 2.0 crede nel valore della creazione drammaturgica per la sua capacità di restituire il tempo presente, di leggere i cambiamenti della società e di portarne alla luce storture, urgenze, trasformazioni. Per questo sarà avviato un ciclo di ricerca partecipato, articolato in tre meetup – gratuiti e aperti a tutti e a tutte – che, da giugno 2023, toccheranno Roma, Milano e Napoli. Gli appuntamenti saranno l’occasione per discutere dello stato di salute della drammaturgia contemporanea, mappare buone e cattive pratiche, raccogliere istanze e riflessioni.

Gli esiti del ciclo di ricerca costituiranno il cuore tematico di un convegno nazionale dedicato alla drammaturgia contemporanea previsto per l’autunno 2023, durante il quale interverranno artisti, autori, studiosi, ricercatori, critici, produttori.

Gli atti del convegno confluiranno in un volume edito da Editoria & Spettacolo che conterrà inoltre le cinque drammaturgie finaliste.

Bando completo: https://webzine.theatronduepuntozero.it/omissis-premio-di-drammaturgia/
Per informazioni: 
premio.omissis@gmail.com