Play Duett con Lino Musella e Tonino Taiuti domenica 30 a San Domenico Maggiore.

714
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Ljubljana + Portorose **** 1102 €, 7 notti, volo diretto, trasferimenti. Scopri la capitale e il mare sloveno. Presso la tua agenzia.
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Kranjska Gora, Ramada Hotel & Suites **** 1122 €, 7 notti, mezza pensione, volo. Splendida vacanza in montagna. Presso la tua agenzia.
Lago di Bled, Hotel Astoria *** 926 € - 7 notti, prima colazione, volo diretto. Una vacanza da sognio. Presso la tua agenzia.

In scena domenica 30 gennaio alle ore 18:00 al Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore, nella Sala del Capitolo, nell’ambito della programmazione di «Natale a Napoli 2021» promosso dal Comune di Napoli con il contributo della città metropolitana di Napoli, torna lo spettacolo PLAY DUETT, una jazz-session teatrale con due attori d’eccezione: Lino Musella – attore di cinema e teatro, protagonista del recente successo “Tavola, tavola, chiodo, chiodo…”- e Tonino Taiuti – un pezzo di storia del teatro partenopeo che ha recitato insieme a Renato Carpentieri e Antonio Neiwiller e con registi come Moscato, Martone e Salvatores. Due attori chiamati a un confronto, non solo generazionale, a uno scambio di energie e intelligenza teatrali, attraverso testi di tradizione e testi contemporanei, in una vera e propria prova d’attore con le musiche dal vivo di Marco Vidino.

PLAY DUETT vede come elemento dominante l’improvvisazione, un’apparente costruzione giocosa, che rende la pièce ricca di sfaccettature e sfumature. Ogni replica è costruita, di volta in volta, mediante l’abile introduzione di elementi differenti e giochi improvvisati e contiene tutti gli elementi fondamentali del teatro e della messa in scena: la recitazione e il reading, la musica e il canto, l’improvvisazione, la regia, il travestimento, il gioco di luci, la meta teatralità, il rapporto con lo spazio e con il pubblico, l’alternanza di tempi e luoghi, l’antropologia e soprattutto i testi, teatrali e poetici, e la loro drammatizzazione.

Due attori, due volti, due voci, due figure diversamente coetanee si cercano tra le macerie, mescolando vecchio e nuovo. Si parlano attraverso un concerto improvvisato non di note ma di lingue, dove i frammenti di classici del teatro napoletano si confrontano con brani contemporanei, senza tempo.

L’evento è gratuito con prenotazione obbligatoria a info@casadelcontemporaneo.it o al 3454679142 (anche via Whatsapp).

Per accedere alla sala, si ricorda l’obbligo di Super Green Pass e mascherina FFP2, come da ultimo decreto.

Domenica 30 gennaio ore 18:00

PLAY DUETT

A.A.V.V. da Basile a Moscato, da Viviani a Iacobelli

con Lino Musella e Tonino Taiuti

musiche dal vivo Marco Vidino

produzione Casa del Contemporaneo

Sala del Capitolo del Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore (Napoli)

ingresso per il pubblico da vico San Domenico Maggiore 18

Per richieste di accrediti stampa: comunicazione@casadelcontemporaneo.it

Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia