San Carlo, Consiglio di Indirizzo approva bilancio, 2020 in pareggio.

1588
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

Il Consiglio di Indirizzo del Teatro di San Carlo ha approvato la nuova dotazione organica, il bilancio 2020 e la progettualità artistica.

Erano presenti il sindaco Luigi de Magistris, presidente della Fondazione, il sovrintendente Stéphane Lissner, i consiglieri Mariano Bruno, Marilù Faraone Mennella, Giuseppe Tesauro e Maurizio Borgo e, per il Collegio dei Revisori dei Conti, Roberto Cappabianca e Michela Guarino.

‘Il Consiglio in piena sintonia e all’unanimità ha approvato tutti i punti all’ordine del giorno condividendo pienamente le linee programmatiche della Fondazione con particolare riferimento alla rimodulazione degli organici artistici, amministrativi e tecnici – si comunica in una nota che sottolinea il pareggio di bilancio per il tredicesimo anno consecutivo – Un risultato molto importante, raggiunto in un periodo storico particolarmente complesso, che pone il San Carlo tra le Fondazioni italiane più virtuose, grazie a un’attenta gestione perseguita dalla nuova governance, condivisa e sostenuta dall’intero Consiglio e Collegio dei revisori che ne ha già confermato la sostenibilità economico-finanziaria e dalle Istituzioni quali il MIC, la Regione Campania, il Comune di Napoli, la Città Metropolitana di Napoli, e tutte le lavoratrici e i lavoratori del Massimo”.

Due i nuovi direttori : del Coro José Luis Basso e del Balletto, Clotilde Vayer . (ANSA).

Advertisements