Vorrei soltanto vivere pur essendo poeta, dal 23 al 25 all’Arca’s Teatro.

0
442
Nell’accogliente e suggestiva cornice dell’ Arca’s Teatro, in scena uno spettacolo intenso e commovente che racconta gli ultimi momenti di vita di Bukowski, uno dei più amati e controversi autori del novecento, che ha dato voce a quella variegata fetta di umanità fatta di invisibili, disadattati, poveri, ubriachi,  prostitute …randagi. Nato da un’ idea, da una lunga  ricerca e da un minuzioso studio di Antonio Ferrante,  un testo che percorre, senza retorica, la Vita, le Passioni, “l’umano sentire”, la poetica di un Uomo testimone e narratore della realtà, di vita vissuta , del dolore,  della possibilità di riscatto  e  dell’Amore, un testo che travolgerà e sedurrà lo spettatore.

“Un uomo come noi con un’infanzia difficile, il suo sforzo di non affondare attraverso la sua passione: la scrittura , la poesia. 

Bukowski può essere un esempio per i giovani, quelli invisibili, meno fortunati, se agganciati ad un ideale artistico perseguito quotidianamente nonostante difficoltà e rifiuti, fino al successo che consiste nella realizzazione di se stessi.

Nessuno può salvarti se non tu stesso…Un self made man costruttore di se stesso che inventa il proprio futuro.

Vorrei soltanto vivere pur essendo poeta.”

Antonio Ferrante

VORREI SOLTANTO VIVERE – NOBODY TO YOU 

Con Peppe Carosella e Daniela Millo, regia Antonio Ferrante

Arca’s Teatro

23 e 24  Novembre ore 21:00
25          Novembre ore 18:00

costo biglietto € 10.00 
Arca’s Teatro Via Veterinaria 63, 80137 –  Napoli
info e prenotazioni : 349 53 30 533  botteghino: 346 21 00 916

 

LASCIA UN COMMENTO