Basket, Gevi Napoli supera Treviso.

465
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

Splendida vittoria per la Gevi Napoli Basket che espugna il PalaVerde battendo la Nutribullet Treviso per 77 a 67, nella gara valevole per la venticinquesima giornata di Campionato. Straordinario Markies McDuffie, 27 i suoi punti. In doppia cifra anche Parks, 16 punti per lui e Zerini, 12.
Coach Buscaglia, schiera in quintetto Uglietti, Rich, Parks, McDuffie e Zerini, Menetti risponde con Russell, Dimsa, Sokolowski, Chillo e Jones.
Non si segna nei primi minuti della partita, il primo canestro è di Russell dopo due minuti e mezzo, McDuffie pareggia in contropiede. La tripla di Zerini vale il vantaggio azzurro sul 5-4 a metà parziale, Russell segna dalla media, McDuffie segna 5 punti in fila per il 12-8 Gevi. Debutta Gudaitis, McDuffie piazza un’altra tripla mentre la Nutribullet va a segno con Jones. Il primo quarto si chiude sul 17-10 Gevi dopo il canestro di Velicka.
Il primo canestro del secondo quarto è di Parks che segna 4 punti in fila, Treviso segna dopo 5 minuti con Jones, Vitali segna il 23-12 a metà parziale. Difende forte la Gevi, Rich piazza la tripla del 27-12, Zerini realizza da sotto, Vitali da 3 punti mette il 32-13. Nel finale è ancora Jordan Parks a colpire, si va all’intervallo lungo sul 37-13 per gli azzurri.
Parte bene Treviso con la tripla di Sokolowski, segna Chillo costringendo Coach Buscaglia al timeout. Dimsa segna ancora dalla distanza ma Mc Duffie risponde con il gioco da 3 punti. Scambio di canestri tra Dimsa e Rich, dopo 4 minuti siamo sul 42-23. La Nutribullet si affida alle conclusioni di Dimsa,Zerini non sbaglia dalla lunetta. Sokolowski ed Imbrò riavvicinano la formazione di casa, Bortolani e Dimsa continuano il break, Mc Duffie realizza dalla lunetta. Il quarto si chiude sul 52-40 con un gran canestro di McDuffie.
Segna subito Sims, la tripla di Imbrò vale il -7 Treviso, McDuffie risponde con un clamoroso canestro con fallo. Botta e risposta tra Sims e Marini, Zerini e Velicka segnano il +14 con Menetti costretto al time-out. Nuovo parziale di Treviso con Sims e Chillo, Parks segna il 63-51 a metà parziale, Jason Rich va a segno dalla media ed è nuovo timeout Treviso. E’ ancora McDuffie, straordinario, dalla lunga distanza, a siglare il +16 per la Gevi a 4 minuti dalla fine, la schiacciata di Parks in contropiede chiude definitivamente l’incontro nonostante i tentativi della Nutribullet, con Imbrò e Dimsa di restare in partita. Finisce 77-67 per la Gevi.
Gli azzurri torneranno in campo sabato prossimo 9 aprile­­­ alle ore 20,10 al PalaBarbuto contro la Germani Brescia.
Nutribullet Treviso-Gevi Napoli Basket 67-77 (10-17;13-37;40-52)
Treviso : Jurkattam ne, Russell 4, Faggian ne, Bortolani 3, Imbrò 11, Chillo 7, Sims 8, Sokolowski 6, Dimsa 22, Jones 6, Akele. All.Menetti
Napoli: Zerini 12, McDuffie 27, Gudaitis , Vitali 5, Velicka 4, Parks 16, Marini 2 , Uglietti 2, Lombardi ,Rich 9, Totè ne, Grassi ne. All.Buscaglia
Ecco le dichiarazioni di Coach Buscaglia:
“Abbiamo ricominciato dalle ultime prestazioni, quelle con Tortona e Brindisi.. Abbiamo giocato un buon primo tempo, mentre nel terzo quarto ci sono stati troppi errori, Treviso ha fatto meglio di noi in quel frangente. Sono invece contento del quarto finale perché abbiamo ripreso a giocare con pazienza, lavorando bene sia sul piano offensivo che difensivo. Molto bene la presenza in partita di tutti i miei giocatori. McDuffie è stato molto bravo con i suoi canestri ma spicca la prestazione dell’intera squadra”.
Advertisements