Calcio, Consiglio di Lega si aggiorna a venerdì su calendario e Tv.

0
1514
Paolo Dal Pino neo presidente della Lega di Serie A di calcio in conferenza stampa in via Rosellini a Milano, 20 gennaio 2020.ANSA/Mourad Balti Touati
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Il Consiglio della Lega Serie A, ha deciso di aggiornarsi venerdì sul tema del calendario, all’indomani dell’incontro istituzionale che si terrà con il Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport Vincenzo Spadafora, in cui si deciderà se e quando si ricomincerà a giocare.

E’ quanto si legge in una nota della Lega dopo la riunione in cui sono state analizzate “le diverse ipotesi di calendario che consentano la disputa di tutte le restanti gare di Serie A e di Coppa Italia”. “Per quanto riguarda il rapporto con i licenziatari dei diritti audiovisivi”, che non hanno versato l’ultima rata, il Consiglio “ha confermato la linea del rispetto dei contratti, in ottemperanza alle delibere assunte dall’Assemblea dello scorso 13 maggio”.

Se giovedì il governo darà il libera al campionato, l’indomani potrebbe prendere forma il calendario per portare a termine la stagione. Il tema sarà affrontato infatti dal Consiglio e, subito dopo, dall’Assemblea, convocata d’urgenza alle 11.30.

All’ordine del giorno c’è anche l’analisi del ‘piano B’, ossia un format con brevi fasi di playoff e playout nel caso non ci fossero le condizioni per disputare tutte le partite, come previsto dal comunicato dell’ultimo Consiglio della Federcalcio.

L’assemblea affronterà anche il tema dei rapporti con i licenziatari dei diritti tv, Sky, Dazn e Img, che non hanno pagato l’ultima rata della stagione. (ANSA).

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here