Calcio Napoli, ritiro precampionato a Dimaro Folgarida undici giorni di allenamenti, due amichevoli e gli eventi con i giocatori

Dopo il successo del 2023 Vittoria Assicurazioni, in occasione del Torneo Italiano di Beach Rugby, torna sulle spiagge d’Italia con il Vittoria for Women Tour con Federazione Italiana Rugby e Specchio dei tempi. In ogni tappa sarà possibile sostenere la lotta contro i tumori femminili con una donazione, fare una visita senologica gratuita e divertirsi al Vittoria Village.

Undici giorni di allenamenti con ingresso gratuito alla SKI.IT ARENA, due amichevoli, una serie di eventi con protagonisti la squadra e gli artisti partenopei e poi la tradizionale offerta di vacanza della Val di Sole. Questa la sintesi del ritiro SSC Napoli 2024 a Dimaro Folgarida (11 – 21 luglio) la cui presentazione ufficiale a Palazzo Petrucci, a Posillipo, ha riunito per la prima volta Trentino e Abruzzo con “l’esordio partenopeo” del presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti affiancato da Maurizio Rossini (Ad di Trentino Marketing), Luciano Rizzi (Presidente Apt Val di Sole) e Andrea Lazzaroni (Sindaco di Dimaro Folgarida). A fare gli onori di casa il presidente SSC Napoli Aurelio De Laurentiis. Sul palco della conferenza stampa formato talk show anche il Governatore dell’Abruzzo Marco Marsilio con Angelo Caruso (sindaco di Castel di Sangro) e in platea un centinaio di giornalisti di testate locali e nazionali. Quella di quest’anno sarà la tredicesima presenza de SSC in Val di Sole.

E’ la mia prima volta a Napoli e ci tenevo ad essere presente a questo appuntamento con gli amici dell’Abruzzo – ha esordito Maurizio Fugatti -. In questi anni con la società del presidente De Laurentis e con i tifosi è nato un forte legame non solo sul piano sportivo ma anche promozionale. Oggi SSC Napoli è la società più blasonata tra le 15 di serie A B e C che svolgono il ritiro precampionato in Trentino, un territorio vocato ad occasioni di vacanza legate alla montagna, all’ambiente, alla natura, al relax e sempre più all’attività sportiva. Lo sport è nel nostro DNA, da sempre siamo ai vertici delle classifiche come realtà territoriale più sportiva d’Italia. Non è un caso se ospitiamo il Festival dello Sport anche come veicolo significativo di attrazione per i giovani pure sul piano turistico. La pratica dello sport è oggi uno strumento di crescita personale importante sul piano sociale e occasione di educazione unica. Sul piano agonistico voglio citare la recente vittoria della Trentino Volley con la conquista della Champions League della pallavolo e rimanendo in tema calcistico la presenza in serie C del Trento del presidente Mauro Giacca. Di recente è iniziato il nuovo percorso per il nuovo stadio di Trento che potrà essere una ulteriore risorsa per il ritiro del Napoli a Dimaro”.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Maurizio Rossini ha inquadrato il ritiro nell’ambito delle azioni svolte da Trentino marketing tese a promuovere la vacanza in montagna tra i giovani. “Con la società del presidente De Laurentiis è nato un bel rapporto proprio nel solco del tema vacanza in montagna sino a qualche anno fa poco appetibile per i giovani. Con intense azioni di promozione mirate ed anche utilizzando i campioni, non solo del calcio, come testimonial di una vacanza divertente ed esperienziale siamo riusciti a riportare i ragazzi a frequentare la montagna. Il Napoli ci ha quindi permesso di raggiungere anche i moltissimi tifosi che vivono nelle città del Nord Italia e nel Centro Europa a cominciare da Austria, Svizzera, Germania e Slovenia. Ma non dimentichiamo che i Napoli Club operano in tutto il Mondo, nei cinque continenti. Nei prossimi giorni daremo vita ad una comunicazione robusta a supporto del ritiro”.

Il sindaco Lazzaroni non ha avuto dubbi nel definire il ritiro del Napoli “il più grande evento estivo del Trentino. Dimaro Folgarida è pronta per questo nuovo appuntamento. In quota stanotte è nevicato ma il paese si sta già scaldando per luglio. Stiamo lavorando per chiudere i lavori della palestra (inserita nel nuovo complesso scolastico – ndr) realizzata a fianco dello Stadio di Carciato e permettere alla squadra di potersi allenare al coperto. Nell’arco dei prossimi anni sicuramente riusciremo a concretizzare altri progetti. Dimaro è una piccola perla montana e stiamo lavorando per renderla sempre più appetibile

Val di Sole terra di sport e vacanza outdoor. Questo il filo conduttore dell’intervento del Presidente Apt Rizzi. “Dopo il record di presenze registrato in inverno ora guardiamo ai prossimi mesi: il ritiro SSC Napoli sarà preceduto dalla tappa di Coppa del Mondo di MTB Uci (13 – 16 giugno) e di Coppa del Mondo di Canoa fluviale ICF (20 – 23 giugno). E poi a settembre spazio agli eventi legati alla gastronomia con l’intento fi allungare la stagione estiva”. E poi le opportunità legate alla Val di Sole Guest Card e Trentino Card. “Con la card si avrà l’opportunità di salire sulle nostre montagne grazie a oltre 10 funivie e seggiovie. Si potranno raggiungere i 3000 metri delle vette dell’Ortles Cevedale e dell’Adamello Presanella – ha spiegato -. Ci si potrà muovere liberamente in tutto il Trentino, con il treno ed il pullman, visitare musei, castelli, fortezze, siti naturalistici e accedere a centri termali per l’assaggio delle acque minerali. La card è a disposizione di tutti gli ospiti della Val di Sole al costo di 2 soli euro al giorno, ma ne vale oltre 10. Gratis i bambini fino a 12 anni, non compiuti, se accompagnati da 1 adulto”. Unica condizione soggiornare nelle strutture ricettive convenzionate”.