Football Leader 2018, ad Ariedo Braida premio speciale alla Carriera, a Patrick Cutrone il premio Leader Under 21, a Teo Teocoli il premio artistico Leader per sempre.

0
225

Un grande dirigente che ha fatto la storia del Milan e sta contribuendo a rendere ancora più leggendaria la storia del Barcellona a Football Leader 2018. Si tratta di Ariedo Braida, che sarà insignito del Premio Speciale alla Carriera Football Leader 2018. Il manager sarà premiato con questa motivazione: “Ad Ariedo Braida, direttore sportivo illuminato che ha accompagnato il Milan in un trentennio coronato di grandissimi successi. Grazie ai suoi colpi di mercato, la società rossonera riuscì ad attestarsi come club pluridecorato a livello internazionale. La sua grande esperienza professionale ed il suo intuito riconosciuti in tutto il mondo del calcio hanno portato Braida ad ottenere un ruolo da protagonista anche nella leggendaria storia blaugrana. La sua indiscutibile competenza e l’straordinaria capacità di negoziazione fanno di Braida un leader”.

Il riconoscimento gli verrà consegnato nell’ambito della premiazione ufficiale in programma il giorno lunedì 28 maggio 2018 alle ore 17.30 presso l’Auditorium del Royal Continental Hotel di Napoli. A seguire la cena di gala presso la splendida location “D’Angelo Santa Caterina” in via Aniello Falcone a Napoli.

Football Leader 2018 gode di alcune importanti partnership commerciali: tra esse quella con Eccellenze Campane (www.eccellenzecampane.it), “la terra del buono”, un contenitore di piccole imprese operanti nei diversi comparti del settore enogastronomico, partner della manifestazione per il secondo anno consecutivo.

Si va completando il parterre della sesta edizione di Football Leader, il premio nazionale dell’Assoallenatori (AIAC), organizzato dalla DGS Sport&Cultura, in programma a Napoli dal 26 al 29 maggio prossimi. A Patrick Cutrone il premio “Leader Under 21”. L’attaccante dell’AC Milan è risultato il giovane più votato dagli 81 allenatori che hanno assegnato i riconoscimenti di Football Leader 2018. Questa la motivazione: “Per aver mostrato talento e leadership in campo e fuori per capacità tecniche e per spiccata personalità. Cutrone, alla prima stagione da protagonista in massima serie, ha mostrato con carisma e classe le due doti di bomber di razza, entrando immediatamente nel cuore dei tifosi e degli appassionati di calcio, conquistando con merito il proscenio dell’Under 21 e, di recente, della Nazionale maggiore”.
Cutrone succede a Insigne, Romagnoli, Berardi, Bernardeschi e Chiesa.
L’attaccante del Milan riceverà l’ambito riconoscimento nel corso della premiazione ufficiale che si terrà il giorno lunedì 28 maggio 2018 alle ore 17.30.
Football Leader 2018 gode di alcune importanti partnership commerciali: tra esse quella con R’ush, progetto innovativo del network  Sport 7, gruppo leader in tutto il sud Italia nel mondo retail dell’articolo sportivo.

Oltre ai premi sportivi, votati dagli allenatori a Coverciano e dai direttori delle principali testate giornalistiche sportive nazionali, come di consueto in Football Leader c’è spazio anche per un premio artistico, per un personaggio che ha legato, anche al calcio, alcune sue performance artistiche. Sarà premiato quest’anno il celebre attore Teo Teocoli, che si è aggiudicato il premio artistico “Leader per sempre” di Football Leader con la seguente motivazione:
“A Teo Teocoli che con la sua straordinaria arte comica ha saputo rappresentare gli aspetti più estremi del calcio: dal tifo al giornalismo di parte, dai campioni ai bidoni, sempre con uno humor che ha divertito ed entusiasmato milioni di calciofili. Le sue imitazioni e i suoi personaggi sono nella storia della televisione e costituiscono un riferimento anche per gli stessi protagonisti del calcio che Teocoli ha canzonato con simpatia e passione”
Il maestro Teocoli ritirerà il riconoscimento in passato assegnato a Lino Banfi, Gialappa’s Band, Francesco De Gregori e Antonello Venditti, nel corso della premiazione del 28 maggio.
Football Leader 2018 coming soon, con il sostegno degli importanti media partner Radio Marte (official radio) e Sportnetwork con i quotidiani Corriere dello Sport e Tuttosport e con il mensile Guerin Sportivo

LASCIA UN COMMENTO