Il Napoli batte la Spal e mette l’Atalanta nel mirino, ma Gattuso avverte: potrebbe non bastare.

0
683
Napoli's head coach Gennaro Gattuso gesture in action during the Italian Serie A soccer match Hellas Verona vs SSC Napoli at Marcantonio Benteodi stadium in Verona, Italy, 23 June 2020. ANSA/EMANUELE PENNACCHIO
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

Quinta vittoria consecutivo per il lanciato Napoli di Gattuso, che ha trovato la scia giusta. Cambia 7 giocatori, ma la squadra si trova a meraviglia, passa subito con un cucchiaio di Mertens, poi Petagna fa capire che sara’ un ottimo acquisto segnando un gol di pregevole fattura. Ma Callejon, grande professionista che andrà via a fine stagione, s’inventa un diagonale che stende la Spal, anche grazie al tris di Younes che crea la giusta differenza viste le forze in campo.

“Nella corsa sull’Atalanta più di questo non possiamo fare, ora recuperiamo le energie e pensiamo allo scontro diretto con una squadra che non è una sorpresa, perché da qualche anno disputa campionati fantastici”. Lo ha detto l’allenatore del Napoli, Rino Gattuso, dopo il successo sulla Spal. ‘Ringhio’ pensa già alla sfida di giovedì a Bergamo.

“Ci giocheremo – spiega Gattuso – una partita importante, ma non so se basterà. Ai giocatori ripeto che dobbiamo ora dare continuità a risultati e gioco, tanti rimarranno l’anno prossimo e queste gare ci servono per rafforzarci”. (ANSA).

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here