Insulti razzisti a Koulibaly, Figc apre fascicolo.

0
401
Fiorentina's midfielder Giacomo Bonaventura (L) vies for the ball with Napoli's defender Kalidou Koulibaly (R) during the Italian Serie A soccer match between ACF Fiorentina and SSC Napoli at the Artemio Franchi stadium in Florence, Italy, 3 October 2021. ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

“Scimmia di merda. Mi hanno chiamato così”. Kalidou Koulibaly torna sull’episodio di razzismo ieri al Franchi di Firenze, dopo Fiorentina-Napoli, al quale aveva gia’ reagito nell’immediato, dal campo.

“Questi soggetti – scrive il difensore del Napoli su Instagram – non c’entrano con lo sport. Vanno identificati e tenuti fuori dagli stadi: per sempre”.

La Procura della Federcalcio, acquisiti i referti dei propri ispettori e ascoltato il calciatore, ha aperto un’indagine sulle espressioni di matrice razzista rivolte da alcuni tifosi della Fiorentina al calciatore del Napoli, Kalidou Koulibaly. Nelle prossime ore saranno compiuti ulteriori atti istruttori, acquisendo gli atti pertinenti dalla questura di Firenze. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here