Memorial Geppino Silvestri, meeting di boxe venerdì 23 a Piazza Dante.

0
149

Sono passati poco più di dieci anni dalla scomparsa del maestro Geppino Silvestri ma il suo ricordo è ancora vivo tra gli appassionati di pugilato napoletani e non solo. Per questo motivo la Napoliboxe guidata dal figlio, Lino Silvestri, ha voluto organizzare un grande evento per dare il giusto tributo a uno dei tecnici più importanti della storia del pugilato italiano, Oscar alla carriera della Federazione Pugilistica Italiana.

Domani, venerdì 23 giugno, sarà allestito un ring in piazza Dante, a poche centinaia di metri dalla sede originaria della Fulgor, la fucina di talenti forgiati da Geppino a partire dal secondo dopoguerra. Dalle ore 21 nove atleti dilettanti della società di vico Sottomonte ai Ventaglieri (Benaicha, Criscuolo, Imparato, Lecce, Licata, Napolano, Riccio e i fratelli Chiara e Davide Saraiello) sfideranno avversari provenienti dalla Puglia, prima del match clou che vedrà impegnato il peso massimo Christian Scognamiglio contro l’umbro Gianluca Sirci, nell’incontro tra professionisti sulla lunghezza delle sei riprese che chiuderà la serata. L’intero evento sarà ripreso da Teleclubitalia e trasmesso nei giorni successivi sul canale 98 del digitale terrestre e in streaming sul canale YouTube della televisione.

“Abbiamo onorato la memoria di mio padre ogni anno, giungendo in questa edizione all’undicesimo Memorial Geppino Silvestri – spiega Lino Silvestri -. Mio padre ha dato tutto per la boxe, ha dedicato la sua vita a questa disciplina ottenendo risultati di grande prestigio, anche se non sempre ha ricevuto il giusto riconoscimento fin quando è stato in vita. In questo modo noi vogliamo far sì che il suo ricordo resti vivo e che anche i più giovani possano sapere chi è stato Geppino Silvestri e soprattutto quali insegnamenti ci ha lasciato, sul piano tecnico e soprattutto su quello umano. Sarà una festa di sport e aspettiamo tanti appassionati di pugilato in piazza per un grande evento che hanno fortemente voluto anche i nostri sponsor, lo studio dentistico del dottor Luigi Vittozzi, lo studio fisioterapico Delos, il dottor Cacciola, AR Auto, il Moa Street Bar e la Steak House Vittozzi, che ci affiancano nelle nostre iniziative, sia agonistiche che sociali”.

 

LASCIA UN COMMENTO