Nuoto, i ragazzi e le ragazze della Napoli Nuoto sugli scudi al Grand Prix della Scandone

Sono state particolarmente buone le prestazioni degli atleti della Napoli Nuoto al Grand Prix Città di Napoli che si è svolto nel week end alla piscina Scandone di Fuorigrotta.

“Nel complesso la squadra, visto il periodo intenso di preparazione per gli appuntamenti estivi, ha portato a casa risultati molto lusinghieri. Siamo soddisfatti e guardiamo al futuro in maniera positiva”, ha dichiarato Marco Ricchi, dirigente della Napoli Nuoto.

Viola Scotto di Carlo ha colto due primi posti, nei 50 farfalla con il tempo di 26”29 e nei 100 farfalla dove ha chiuso con 59”29. L’atleta originaria di Bacoli è arrivata seconda, invece, nei 50 stile libero chiudendo con il tempo di 25”57 e settima nei 100 stile libero con il tempo di 56”07. Sempre in ambito femminile Arianna Lanuto è giunta ottava nei 100 farfalla con il tempo di 1’04”84. Flavia Romano, invece, ha colto un terzo posto nei 200 dorso (2’26”13), ha migliorato il suo personale nei 100 dorso (1’07”07) ed è arrivata settima nei 50 dorso (31”61). Sempre nella categoria Assoluti, però maschili, Jacopo Grassi ha chiuso in ottava posizione nei 100 dorso con il tempo 1’00”51 e settimo nei 50 dorso (28”30). Mentre, Ciro Pio Motti è arrivato sesto nei 50 dorso (27”95). Nella categoria Ragazzi under 14 ha brillato la stella del campioncino Gennaro Ferraro di Monterusciello che è arrivato primo nei 100 dorso (1’02”01) migliorando il proprio personale. Primo posto per lui anche nei 200 dorso con il tempo 2’17”87, anche in questo caso migliorando il proprio primato personale. E’ giunto secondo, invece, nei 100 farfalla (1’00”84) con la vittoria che gli è sfuggita di un soffio ma che ha potuto festeggiare migliorando anche in questo caso il proprio personale. Nella categoria Ragazzi, infine, bene anche Valentina Catuogno che ha conquistato due secondi posti. Nei 100 rana con il tempo di 1’15”95 e nei 200 rana, dove ha migliorato il proprio personale e ha chiuso con il tempo di 2’45”77.