Olimpiadi, bronzo per Irma Testa nella boxe femminile, è la prima medaglia italiana.

0
2226
Alle olimpiadi di Tokyo 2020 la cerimonia di consegna, nella Kokugikan Arena di Tokyo, della medaglia di bronzo per il pugilato, categoria 54-57 kg, a Irma Testa , 3 agosto 2021 ANSA/ CIRO FUSCO
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Irma testa è la prima storica medaglia olimpica nel pugilato femminile. Nella semifinale della categoria -57kg, pesi piuma, perde contro la filippina Petrecio ma si regala comunque un bronzo che scrive la storia della boxe azzurra. Nella semifinale aveva iniziato meglio della propria avversaria facendo suo il primo round, ma subendo poi la rimonta e perdendo 4-1. Si chiude così il cammino dell’azzurra che aveva superato la russa Vorontsova nel turno preliminare, dunque l’irlandese Walsh, la canadese Veyre nei quarti di finale che sono valsi la medaglia certa ai Giochi di Tokyo.

“Sono felicissima, tenere in mano questa medaglia è uno dei momenti più belli della mia vita. Penso alla mia scalata, ai sacrifici che ho dovuto fare, da dove sono partita e dove sono oggi.Il mio è stato un percorso di riscatto: ce l’ho fatta, la medaglia olimpica è il sogno di ogni atleta. Tutto quello che ho fatto è servito a qualcosa”.

Lo dice la pugilatrice azzurra Irma Testa, dopo aver ricevuto la medaglia di bronzo alla cerimonia di premiazione del pugilato alle Olimpiadi di Tokyo 2020. “A chi la dedico? Alla mia famiglia che ha fatto tanti sacrifici per me, il maestro con cui ho iniziato, Biagio Zurlo, e il maestro di oggi Emanuele Renzini che ha fatto di tutto per farmi arrivare fin qui”, ha concluso Testa parlando ai microfoni Rai. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here