Universiadi, parla il comissario Latella: impianti pronti entro il 30 aprile.

0
95

“Il periodo di limbo tra il decreto di nomina del commissario e l’approvazione della Corte dei Conti non è stato inutile, lo abbiamo trascorso predisponendo gl atti per iniziare subito un’impresa che, lo dico subito, non è facile”.

Lo ha detto il commissario straordinario per le Universiadi di Napoli 2019 Luisa Latella, insediata ufficialmente nei giorni dopo l’ok della Corte dei Conti, intervenendo alla seduta della Commissione Universiadi del consiglio comunale di Napoli.

“Dobbiamo realizzare questa impresa non facile – ha detto Latella – perché può portare benefici notevolissimi non solo in termini di infrastrutture ma anche di immagine. A Napoli ci saranno atleti e delegazioni e molti di essi, come gli Stati Uniti, porteranno qui anche le loro famiglie. Ricordo però che lo sforzo non deve essere solo del commissario ma di tutte le componenti del territorio”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO