Capitan Findus lancia lo zaino sostenibile ottenuto con pezzi di vela riciclata.

458

Il mondo è in rapido cambiamento ed occorre che si lavori tutti insieme per far sì che le risorse vengano utilizzate nel miglior modo possibile. Ne va del futuro del pianeta e lo sa bene Findus, azienda leader nel settore dei surgelati, che da anni ha avviato una strategia di sostenibilità che punta ad un futuro migliore e più sostenibile.

Questo a partire dalla salvaguardia dei mari e degli oceani, di cui Capitan Findus si fa promotore da sempre, che ha recentemente visto impegnata Findus, in collaborazione con Coop, nell’adozione di 10 Seabin – cestini “mangia rifiuti” – lungo le coste italiane, per contribuire a raccogliere fino a 5.000 kg di rifiuti (plastiche e microplastiche) all’anno.

Un impegno testimoniato nei risultati raggiunti anche in tema di approvvigionamenti: oggi la quasi totalità delle materie prime ittiche (98%) utilizzate da Findus sono certificate MSC o ASC, con l’obiettivo di raggiungere il 100% entro il 2025. Per quanto riguarda gli imballaggi, la quasi totalità (99%) è completamente riciclabile, con l’impegno che per tutte le scatole di cartone prodotte si utilizzi carta proveniente da foreste gestite in modo sostenibile, come da certificazioni PEFC e FSC.

 

E proprio sulla scia del percorso di sostenibilità avviato dall’azienda, Findus lancia la nuova consumer promo Insieme per il Futuro degli Oceani con in palio un premio speciale: uno zaino “sostenibile” in edizione limitata Capitan Findus prodotto in collaborazione con Artichoke Bags, realizzato in Italia con vele recuperate e tessuti 100% riciclati che altrimenti non potrebbero essere utilizzati in alcun modo. Disponibile in due formati, per adulti e per bambini, lo zainetto è realizzato artigianalmente da esperti creativi e artigiani che lo producono, utilizzando tutta la loro maestria ed esperienza nel garantire la massima qualità estetica e resistenza, dando nuova vita alle vele dismesse.

 

«Come Findus da sempre ci impegniamo per sostenere l’ambiente e la scelta di produrre questo zainetto nasce proprio da questo desiderio, dalla volontà di fare la nostra parte e sensibilizzare i nostri consumatori  – racconta Fabio Massimo Governatori, Senior Brand Manager Natural Fish & Seafood  Findus – Grazie alla collaborazione con Artichoke Bags abbiamo scelto di supportare la produzione etica di uno zainetto sostenibile riuscendo a recuperare materiali sintetici difficilmente smaltibili, come dacron, kevlar, mylar, poliestere laminato e il nylon, donando loro nuova vita. Recuperiamo e facciamo vivere di nuovo le vele dismesse».  

Continua in questo modo il percorso di sostenibilità e di salvaguardia del pianeta promosso da Findus, iniziato negli anni passati anche attraverso altre consumer promo che hanno promosso borracce d’autore e piatti realizzati con plastica recuperata dalle spiagge e riciclata, personalizzati con illustrazioni dell’artista Gareth Lucas.

 

Gli zaini in palio con la consumer promo sono prodotti con vele riciclate e recuperate principalmente nella zona di Trieste, realizzate con materiali plastici come Kevlar e Dacron molto difficili da smaltire in quanto non riciclabili come la comune plastica. Anche la fodera e il nastro dei filamenti utilizzati per lo zaino sono ricavati da plastiche 100% riciclate. Il processo di produzione vede coinvolti diversi artigiani che si occupano del taglio delle vele, della cucitura delle varie parti (etichette, tasche, nastri, fodera, schienale), dell’imballaggio e della spedizione.

«Pensiamo che questo progetto sia un ottimo modo per far capire al mondo quanto Findus tenga davvero alla sostenibilità del proprio business – afferma Lorenzo Scotto, fondatore e amministratore di ArtichokeQuesta collaborazione aiuta a sensibilizzare i più giovani sul problema dell’abbondanza di rifiuti plastici che stiamo producendo e di cui non siamo ancora in grado di quantificare i danni». 

LA MECCANICA DELLA PROMOZIONE

La nuova consumer promo “Insieme per il Futuro degli oceani” sarà attiva fino al 31/05/2022.  Acquistando un prodotto della linea Capitan Findus è possibile partecipare al concorso, basterà inserire i dati dello scontrino nella sezione dedicata del sito ufficiale Insieme per il Futuro degli Oceani  e scoprire subito se si è vinto uno dei 1000 zaini Artichoke in edizione limitata in palio.

 

Info legali del Concorso – Regolamento
https://www.insiemeperilfuturodeglioceani.it/_common/pdf/regolamento.pdf

Advertisements