Da oggi attiva la partnership Michelin-TheFork: prenotabili 4.000 dei 14.000 presenti sulla Guida

0
197
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

Dopo aver annunciato la loro partnership strategica a dicembre, la Guida MICHELIN e TheFork svelano il primo risultato della loro collaborazione. Da oggi, i 29 milioni di visitatori mensili di TheFork potranno accedere al contenuto arricchito della Guida MICHELIN direttamente sull’app e sul sito di TheFork, identificando e prenotando più facilmente i ristoranti Partner di TheFork che ne fanno parte. La Guida MICHELIN ha inoltre implementato la soluzione di prenotazione di TheFork sulla propria piattaforma online per consentire agli utenti MICHELIN di prenotare in pochi clic i ristoranti disponibili su TheFork.

I ristoranti prenotabili su TheFork presenti sulla Guida MICHELIN sono da oggi evidenziati sull’app e sul sito attraverso banner, filtri e tag dedicati che consentono all’utente di individuarli facilmente attraverso la ricerca dei riconoscimenti assegnati dalla Guida: Stelle, Bib gourmand e Piatti.

Arricchiti anche i contenuti relativi a questi ristoranti che nella loro scheda riportano sia il tipo di riconoscimento ottenuto sia un estratto del punto di vista della Guida MICHELIN, che presenta il ristorante, la sua atmosfera, la sua storia e le sue specificità attraverso l’occhio dell’ispettore Michelin.

A oggi nel giorno del lancio, TheFork permette di individuare e prenotare in Italia 455 ristoranti della Guida MICHELIN 2020; di cui 2 ristoranti con 3 Stelle MICHELIN, 9 ristoranti con 2 Stelle MICHELIN, 80 ristoranti con una 1 Stella MICHELIN, 335 ristoranti insigniti con i Piatti e 29 Bib Gourmand.

“Siamo lieti di offrire agli utenti di TheFork informazioni sempre più dettagliate. Da oggi infatti TheFork raccoglie le selezioni e i contenuti unici curati della Guida MICHELIN, ma anche le informazioni relative al menù, le foto dei ristoranti e le valutazioni e recensioni della nostra community di foodie appassionati. I contenuti della Guida MICHELIN ci consentono di fare un ulteriore passo avanti nella nostra missione di mettere in contatto i clienti e i ristoranti giusti in ogni occasione. Questa partnership ci consente anche di promuovere a un vasto pubblico internazionale, in particolare il più giovane, il savoir-faire storico della Guida MICHELIN, che da  120 anni offre ai consumatori informazioni indipendenti e affidabili sui ristoranti, promuovendo il lavoro di grandi chef”, ha commentato Bertrand Jelensperger, vicepresidente senior di Tripadvisor Restaurants e CEO di TheFork.

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here