Gino Sorbillo crea la “Frittatina Margherita” per Golocious.

Dopo il successo del 2023 Vittoria Assicurazioni, in occasione del Torneo Italiano di Beach Rugby, torna sulle spiagge d’Italia con il Vittoria for Women Tour con Federazione Italiana Rugby e Specchio dei tempi. In ogni tappa sarà possibile sostenere la lotta contro i tumori femminili con una donazione, fare una visita senologica gratuita e divertirsi al Vittoria Village.

Bucatini con pomodoro San Marzano, besciamella, provola, parmigiano, basilico, gocce di fonduta, cacio e pepe in una panatura di pizza. Ecco la “Frittatina Margherita” creata da Gino Sorbillo che l’11 maggio, per festeggiare il terzo compleanno Golocious, si potrà gustare gratuitamente in tutti i locali d’Italia della catena di food porn di qualità.

L’idea di “Frittatina Margherita” nasce dall’amicizia dei food influencer Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli, fondatori di Golocious, e il maestro pizzaiolo Gino Sorbillo, simbolo della pizza in tutto il mondo, per una campagna che si arricchisce anche del contributo artistico di Gianpiero D’Alessandro e Luca Cantore D’Amore. Il risultato è un “capolavoro” per gli occhi e per il palato, alla vista è una mini Margherita, un’opera d’arte che mette insieme la maestria della tavola e la poesia dell’arte attraverso testi e immagini e un video trasmessi sui profili social di Golocious.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

 

Gianpiero ha rappresentato la golosa pietanza facendone un’opera d’arte sfrenata come se l’impasto non riuscisse a contenere tutto del bello e buono della Regina dei Sapori. Luca Cantore D’Amore, critico d’arte la omaggia così: “Con il suo sapore sublime, unico e irripetibile eccede con felicità sotto i nostri palati, accompagnandoci come una carezza e generando godimento proprio come davanti a un’opera d’arte”.

 

Ed è così che con la campagna #OperazioneFrittatinaMargherita assume una connotazione “glocal”. Una ricetta che combina i piatti della cultura culinaria napoletana e l’immaginario di street food sano, saporito, veloce ed esplosivo rappresentato da Golocious. Una ricetta che unisce tradizione e innovazione per farsi icona visiva, del gusto, della cultura e dello stile di vita made in Italy nel mondo.

 

Presente in tutta Italia con 15 locali, Golocious è l’evoluzione del food porn americano magistralmente rivisitato in chiave italiana che ha saputo evolversi in un prodotto d’eccellenza, frutto di costante ricerca e controllo delle materie prime e di studi sull’estetica. Aperto tutti i giorni a pranzo e cena, presenta anche una app innovativa tra fidelity program, gamification e social network integrato.

 

Per info www.golocious.com