Il Pastrychef Vincenzo Faiella assicura: dopo il Panettone più buono d’Italia ecco la Colomba, il dolce di Pasqua. Poi lancia un messaggio ai giovani aspiranti pasticceri: per il mio nuovo punto vendita cerco giovani motivati e con passione come me!

0
334
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Vincenzo Faiella, il Maestro d’Eccellenza con una passione per i grandi lievitati, dopo aver stupito per il suo pluripremiato panettone, propone ora al pubblico del gourmet la sua colomba artigianale.

“Un dolce considerato il fratello minore del panettone ma che invece può vivere di riconoscimenti propri” – afferma il pastrychef campano, che poi aggiunge – “purtroppo la produzione in serie ha tolto al grande pubblico il piacere di gustare una colomba nata dal lievito madre, assemblata in un impasto farcito con le migliori materie prime selezionate con rigore per dare al dolce un equilibrio di profumi, la giusta umidità e soprattutto un bouquet di profumi che preparano il palato alla degustazione”.

Sono queste le emozioni che si provano quando si è davanti ad una colomba nata dalla passione del pasticcere artigiano, da chi la vede lievitare per 36 ore per poi farla riposare a testa in giù, dopo la cottura, altre 12 ore. In questo periodo caratterizzato anche dalle rinunce, meglio non rinunciare a qualche momento di piacere e scegliere un dolce che possa far tornare il buon umore. “Le produzioni artigianali – continua il pastrychef Faiella– sono appena iniziate, per offrire al pubblico un prodotto fresco e fragrante, quasi appena sfornato”. Faiella che per anni ha partecipato con successo ai tanti concorsi internazionali dedicati ai dolci lievitati quest’anno ha dovuto rinunciare visto che è stato scelto come giudice di gara:- “in effetti un pò mi è dispiaciuto non poter partecipare, per me era un appuntamento annuale ormai – afferma – ma ho potuto di contro dedicare più tempo alle mie sperimentazioni in pasticceria per offrire a tutto il pubblico una colomba da medaglia d’oro, come il mio panettone”.

Faiella ora in procinto di inaugurare il suo primo punto vendita a San Marzano sul Sarno lancia un messaggio a tutti i giovani apprendisti: “se avete voglia di mettervi in gioco mandatemi il vostro curriculum e la vostra candidatura di lavoro, contattatemi sul mio sito internet o sui miei social, sarà un piacere poter coinvolgere giovani entusiasti nel mio progetto di pasticceria. È altresì attivo il mio shop on line per ordinare la mia colomba con spedizioni in tutta Italia.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here