Alessandro Preziosi legge le Confessioni di Sant'Agostino giovedì 16 al Belvedere di San Leucio.

0
83

!cid_image001_jpg@01D0B7D0Giovedì 16 luglio alle ore 21:00, presso il Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio a Caserta Alessandro Preziosi legge “Le Confessioni”, tratto dall’omonimo testo di Sant’Agostino, uno dei capolavori della letteratura cristiana.

Nel dire “ama e fa ciò che vuoi” c’è tutta la libertà del filosofo e la magnanimità dell’uomo di fede di Sant’Agostino che ci ricorda sempre nei suoi scritti straordinari e soprattutto nelle confessioni, su cui grazie a questi eventi dal vivo ho il piacere di ritornare a confrontarmi spesso, che la vita è un meraviglioso dono da ricambiare con amore – questo il commento di Alessandro Preziosi all’opera di Sant’Agostino.

L’evento è organizzato dalla Fondazione Mario Diana Onlus, in occasione del trentennale della morte di Mario Diana, l’imprenditore vittima innocente della camorra. L’iniziativa è promossa in collaborazione con la Fondazione Polis, Libera, il Coordinamento Campano dei Familiari Vittime Innocenti della criminalità, e vuole essere l’occasione non solo per ricordare un uomo onesto e semplice, un imprenditore geniale e innovativo, ma rappresenta un momento di riflessione per il territorio sulla verità, l’impegno per la legalità e la giustizia.

La partecipazione è gratuita previa prenotazione (tel. 0823328515 – info@fondazionediana.it) e ritiro dell’invito.
Tutti i dettagli sul sito della Fondazione Mario Diana, www.fondazionediana.it

LASCIA UN COMMENTO