Atterraggio di emergenza a Capodichino, il pilota: chicchi di grandine grossi come palle da tennis.

0
60

Maltempo a Roma,atterraggio emergenza aereo a NapoliChicchi di grandine della grandezza di palline da tennis, uno scossone e un breve momento di spavento seguito dalle rassicurazioni da parte del personale dell’aereo: ecco cosa hanno raccontato i passeggeri arrivati all’aeroporto di Linate, dell’atterraggio di emergenza del volo Roma-Milano di ieri.

“Abbiamo sentito una forte scossa, un po’ come se ci fosse un vuoto, una grandinata sul tetto – hanno aggiunto Davide Stefano Olgiati e Mariagrazia Lacanea -. Il pilota ha detto che era grandine grossa come una pallina da tennis”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO