Ballottaggi, Rosa Capuozzo a Quarto primo Sindaco M5S in Campania, Poziello a Giugliano. Affluenza a picco.

0
30

elezioni-comunali-scrutinio-593x443Conclusi i ballottaggi che hanno eletto i Sindaci nei 10 Comuni in Provincia di Napoli ed a San Nicola la Strada, unico Comune in Provincia di Caserta dove è stato necessario il secondo turno per eleggere il Sindaco.

Dunque anche la Campania ha un Sindaco a 5 Stelle, è Rosa Capuozzo, avvocato, eletta Sindaco di Quarto con il 70,79% dei voti, contro il 29,21 del suo avversario Gabriele Di Criscio.

Rosa Capuozzo, avvocato, 45 anni, è il primo sindaco grillino in Campania. Guiderà il comune di Quarto (Napoli), un territorio a confine della Terra dei Fuochi ed il cui Consiglio comunale è stato sciolto nell’estate di due anni fa dal ministro dell’Interno per infiltrazioni del clan Polverino. Qui è nata anche l’esperienza di una squadra di calcio all’insegna della legalità, rinata dalle ceneri di un club che in precedenza era controllato dalla camorra. (ANSA)

A Giugliano invece la spunta Antonio Poziello, candidato ex Pd che aveva vinto le primarie ma era stato escluso dal suo partito per una vicenda giudiziaria risalente al 2008, Poziello, sostenuto da liste civiche e da Ncd, ha prevalso contro il candidato del centrodestra Luigi Guarino. 54,57% contro 45,43% le percentuali.

Antonio Poziello, l’eretico del Pd, ha vinto le elezioni a Giugliano, terzo comune della Campania, con una percentuale del 57%.
Il candidato del centrodestra Luigi Guarino si è fermato al 43%. A Poziello, vincitore delle primarie del 31 marzo scorso, il Pd aveva dato lo stop perché nel frattempo era stato rinviato a giudizio per una vicenda di otto anni fa quando era dirigente della Regione Campania. Poziello è sceso in campo lo stesso con un cartello di liste civiche. (ANSA)

A Bacoli prevale il blogger ambientalista Josi Della Ragione, sostenuto da una serie di liste civiche, che ottiene il 64,51% contro Ermanno Schiano, sindaco uscente sostenuto dal centrodestra, che si ferma al 35,49%.

E’ Gerardo Della Ragione, conosciuto da tutti come Josi, 28 anni, il nuovo sindaco di Bacoli (Napoli). Blogger, ha sconfitto Ermanno Schiano, esponente del centrodestra, favorito della vigilia ed una lunga esperienza politica sia nell’amministrazione locale come consigliere e poi come primo cittadino e nel consiglio provinciale di Napoli. Della Ragione, che dirige un sito di informazione, da alcuni anni è vicino ai movimenti ambientalisti. (ANSA)

A Caivano prevale il candidato del centrodestra Simone Monopoli, che ha ottenuto il 58.74% dei voti, superando il candidato di Pd, UdC e Ncd Luigi Sirico, fermo al 41, 26%.

Nuovo Sindaco anche a Casalnuovo, dove Massimo Pelliccia (liste civiche) sul filo di lana prevale sul sindaco uscente Antonio Peluso (centrodestra), 50,61% contro 49,39% le percentuali.

E’ una donna il nuovo Sindaco di Casavatore, Lorenza Orefice, sostenuta da liste civiche, ottiene il 56,16% e prevale su Salvatore Silvestri, candidato del Pd, che non va oltre il 43,84%.

Marco Antonio Del Prete vince il derby tutto a sinistra di Frattamaggiore, Del Prete, sostenuto dal Pd e dall’Udc ottiene il 59,67%, mentre il suo avversario, Luigi Grimaldi, sostenuto da Sel e liste civiche, ottiene il 40,33%.

A Marigliano Antonio Carpino (Pd) con il 54,06% dei voti prevale su Filomena Iovine (Forza Italia , FdI, UdC) che si ferma al 45,94%.

A Mugnano il nuovo Sindaco è  Luigi Sarnataro (Pd) che ottiene il 55,36%, superando Aniello Piscopo (centrodestra) che aveva ottenuto più voti al primo turno ma che al ballottaggio si è fermato al 44,64%.

A Terzigno Francesco Ranieri (liste civiche) con il 68,95% prevale su Stefano Pagano (Forza Italia) che si ferma al 31,05%.

Infine a San Nicola la Strada, unico Comune in Provincia di Caserta dove si è votato per il secondo turno delle Comunali, Vito Marotta del Pd con il 66,74% dei voti prevale su Angelo Pascariello (liste civiche) che ottiene il 33,26%.

A picco l’affluenza, il dato regionale è del 47,51%, in Provincia di Napoli ha votato solo il 44,42% degli aventi diritto.

LASCIA UN COMMENTO