C.U.O.R.E. incontra gli studenti: lo sportello itinerante all'Università Suor Orsola Benincasa martedì 14.

0
103

sob_1-page-001Giovani studenti prossimi alla Laurea potranno confrontare le proprie idee di impresa e lavoro autonomo con i consulenti C.U.O.R.E. che presidieranno uno sportello presso l’Università durante la mattina del 14 luglio.

Asili nido, baby parking, centri di educazione ed intrattenimento, associazioni sportive, studi professionali, scuole di lingue, agenzie pubblicitarie, start-up innovative, cooperative, imprese turistiche e di valorizzazione culturale e artistica… queste ed altre le idee di lavoro che potranno essere discusse con gli esperti di C.U.O.R.E. che riceveranno gli studenti in una sessione aperta presso l’atrio centrale dell’Università.

C.U.O.R.E. (Centri Urbani Operativi per la Riqualificazione Economica) è un’azione dedicata agli imprenditori napoletani ed ai cittadini che intendono realizzare un’idea d’impresa o di lavoro autonomo. L’obiettivo del progetto è sostenere lo sviluppo delle attività produttive della città, svolgendo un lavoro di analisi e d’individuazione dei bisogni degli operatori economici e offrendo aiuti qualificati tramite un gruppo di operatori esperti, che operano nel massimo rispetto della riservatezza.

I Centri C.U.O.R.E., collocati nelle Municipalità del Comune di Napoli, offrono gratuitamente informazioni, opportunità ed assistenza a coloro che si rivolgono agli sportelli e costruiscono con gli interessati la pratica concreta di un’istituzione pubblica “vicina” ai problemi delle persone. Il Progetto utilizza dei “Centri”, ovvero 10 sportelli collocati in ognuna delle 10 Municipalità di Napoli, dedicati a tutti coloro che hanno un’attività produttiva nella città e a quanti sono desiderosi di realizzare un’idea imprenditoriale.

LASCIA UN COMMENTO