Il Cinema e le altre Arti, presentato il progetto al Teatro Augusteo.

0
117

teatro-augusteoLuigi Grispello, presidente AGIS Campania e Vincenzo Esposito, docente e storico del cinema, direttore dell’Italian Film Festival di Stoccolma, hanno presentato presso il Teatro Augusteo di Napoli, la prima edizione del progetto “Il Cinema e le altre Arti”.

Promosso da un’Associazione Temporanea di Imprese composta da Cinema America S.R.L., società capofila e da altre sette strutture (Teatro Politeama, Teatro Augusteo, Teatri Uniti, Korper, Teatro delle Arti di Salerno, Odeon – Cinema Savoia di Nola, Cinema Flaminio di S.Giorgio a Cremano, tutte iscritte nel Registro Regionale dello Spettacolo della Campania di cui alla Legge 6/2007), il progetto  è finanziato dalla Regione Campania nell’ambito delle azioni programmate dal PAC III per la realizzazione di iniziative di promozione e valorizzazione del patrimonio culturale  regionale.

L’iniziativa, che si svilupperà  per tutto il 2015 attraverso la programmazione di rassegne, incontri, convegni di studio e spettacoli, si propone di porre in rilievo le intense relazioni che il Cinema, l’arte per eccellenza del ‘900,  ha avuto fin dalle origini e per tutta la sua storia con le altre arti dello Spettacolo come il teatro, la danza, la musica e le attività circensi da cui ha tratto ispirazione e a cui ha dato nuova vitalità ed essenza con l’utilizzo della nuova straordinaria tecnologia delle immagini in movimento.

In questa occasione verranno proiettate, in anteprima, alcune sequenze del video dedicato a Il Cinema e le altre Arti realizzato per l’occasione da Mario Franco.

 

LASCIA UN COMMENTO