Estorsione ad un imprenditore, chiesti 3 anni per ex sindacalista Fiom.

0
64

Nautica: Mv Yachting, pronti 11 mln per Cantieri PisaTre anni di reclusione sono stati chiesti dal sostituto della Procura di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), Gerardina Cozzolino, per l’ex sindacalista della Fiom-Cgil Angelo Spena, imputato di estorsione ai danni di un imprenditore del settore nautico nel giudizio abbreviato in corso davanti al gup Federica Villano.

Secondo l’accusa Spena si sarebbe fatto consegnare 20mila euro in varie tranche per ammorbidire lo stato di agitazione dei dipendenti di un’azienda nautica.

LASCIA UN COMMENTO