Fantasmi a Napoli: Virgilio Mago. Percorsi turistici e culturali tra sacralità ed esoterismo dal 19 al 30 giugno.

0
41

T-c8469943bc1c53aff26c00f15faa16c0-206x511L’Assessorato alla Cultura e al Turismo promuove la seconda edizione dell’iniziativa “Fantasmi a Napoli“, percorsi turistici e culturali tra sacralità ed esoterismo che quest’anno proporrà un focus particolare sulla figura di Virgilio Mago e si articolerà tra il 19 ed il 30 giugno 2015, in una programmazione di eventi, reading, proiezioni, performance, spettacoli, mostre, visite guidate organizzati lungo gli itinerari e nei luoghi evocativi di storie di fantasmi e delle figure fantastiche che popolano l’immaginario e i racconti napoletani.

L’Assessorato alla Cultura e al Turismo promuove la seconda edizione dell’iniziativa Fantasmi a Napoli, percorsi turistici e culturali tra sacralità ed esoterismo, dodici giorni di eventi che la nostra città dedica ai suoi luoghi e alle sue storie più sotterranei e segreti.

Al centro dell’edizione di quest’anno ci sarà Virgilio Mago, spirito protettore del Castel dell’Ovo e della Città, una figura leggendaria tramandataci dal Medioevo, trasfigurazione popolare e magica del poeta latino. Nel nome di Virgilio Mago, tra il 19 ed il 30 giugno 2015, una fitta serie di eventi, reading, performance, spettacoli, mostre, visite guidate organizzati lungo gli itinerari e nei luoghi evocativi di storie di fantasmi e delle figure fantastiche che popolano l’immaginario e i racconti napoletani.

Numerosa e vivace l’adesione di soggetti culturali e di associazioni, segno ulteriore di quel risveglio operoso di cui abbiamo avuto un esempio evidente dell’appena trascorso Maggio dei Monumenti e  che ha tanta parte nella ripresa della promozione culturale e turistica della città.

Fantasmi a Napoli sarà dunque una nuova occasione per scoprire aspetti ancora poco noti di una città dalle infinite attrattive, che potremo esplorare insieme, napoletani e turisti, accompagnati ciascuno dai suoi spiritilli monacielli!

Il programma completo.

LASCIA UN COMMENTO