Firema, si apre uno spiraglio.

0
64

firema fotoPer la Firema – azienda meccanico-ferroviaria in cui lavorano circa 500 persone, nelle sedi di Caserta, Tito (Potenza), Milano e Spello (Perugia) – “sembra essersi aperto uno scenario nuovo ed estremamente positivo” grazie alla firma di un’ipotesi di accordo per il trasferimento della società (in amministrazione controllata) alla “Newco Tfa”.

Lo hanno reso noto i segretari lucani della Uil, Carmine Vaccaro, e della Uilm, Marco Lomio, al termine di un incontro che si è svolto al Mise. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO