Giornata nazionale dello sport sabato 6 e domenica 7 a cura del Coni Campania.

0
82

15.05.29_Conferenza_stampa_GNS_031Questo weekend il Coni Campania promuove ed organizza la Giornata Nazionale dello Sport, dal presidente della Comitato Coni della Campania, Cosimo Sibilia, e dal delegato provinciale di Napoli, Sergio Roncelli.

La manifestazione nazionale, che si svolgerà nel weekend del 7 giugno, giunge alla dodicesima edizione.

Il clou sarà a Napoli, con numerosi eventi sul lungomare, dalla Gran Fondo di Ciclismo alla Caracciolo Gold Run di atletica, dalla regata velica “Memorial Beppe Panada” alle esibizioni di arti marziali.

Saranno venticinque le discipline spoitive rappresentate nei quindici comuni della provincia che hanno aderito all’iniziativa.

Il fitto programma sportivo  interesserà ben 15 comuni della provincia partenopea (Agerola – Arzano – Bacoli – Gra – gnano – Mariglianella – Marigliano – Massa Lubrense – Melito di Na – poli – Monte di Procida – Napoli – Nola – Pomigliano D’Arco – Pompei – Portici – Saviano ).

Il clou sarà certamente a Napoli con numerosi eventi, dalla Gran Fondo di Ciclismo alla Caracciolo Gold Run di Atle – tica, dalle esibizioni di arti marziali alla regata velica “Memorial Beppe Panada” (indimenticato campione napoletano al quale i presenti han – no tributato un caloroso applauso allorquando hanno appreso che in sala c’era sua figlia), che avranno tutte come location lo splendido lungomare partenopeo Caracciolo.

Iniziativa originale anche quella dei “Giochi del Vesuvio” che si svolgeranno a Portici nell’arco dell’ intera settimana che va dal 7 al 14 giugno, tenendo così impegnati per qualche giorno tanti ragazzi e ragazze dopo la chiusra delle scuole. Saranno complessivamente venticinque le discipline praticate nella provincia di Napoli che offriranno una vasta gamma di attività ai giovani e ai meno giovani, prima della lunga pausa sportiva estiva che coinvolgerà, purtroppo, gran parte di essi.

Alla presentazione è intervenuta, con il nuovo presidente regionale della Federazione Pugilato, Alfredo Raininger, una delegazione della nazionale giovanile di pugilato femminile che ha conquistato due ori e un argento ai Mondiali di Taipei, con Concetta Marchese e Francesca Martusciello accompagnate dal maestro Domenico Brillantino.

LASCIA UN COMMENTO