Anche il libro dello chef contadino Piero Parisi presentato al convegno sull’agroalimentare di venerdì 13 ad Ottaviano.

0
98

programma ottavNell’ambito del convegno organizzato   Agroalimentare fra criticità e potenzialità: Le agromafie quale fenomeno distorsivo delle economie locali  che si terrà il 13 Marzo  2015 al Comune di Ottaviano dalle ore 16.30, promosso dalla presidenza del consiglio comunale con il supporto della testata giornalistica www.frodialimentari.it,   patrocinato dalla Regione Campania,  dall’Expò 2015, dall’Anci Campania, ordine degli avvocati di Nola e ordine dei dottori agronomi e forestale della Regione Campania,  sarà presentato il libro “Pietro Parisi Un cuoco contadino, i volti della sua terra” edito dalla Marotta&Cafiero editori.

Il testo sarà presentato a conclusione del convegno come esperienza positiva del territorio Vesuviano.

Parisi infatti, può essere visto quale testimone della sana economia campana, che con sacrificio e determinazione è riuscito a far conoscere nel mondo la qualità delle eccellenze campane. Una cucina e un modo  di produrre  nell’ottica  della tradizione ma senza disdegnare la innovatività del 21 secolo.

La parte iniziale dell’evento sarà invece tutto dedicato alle criticità e potenzialità del comparto agroalimentare. Esperti e istruzioni si confronteranno anche per sviscera il fenomeno dell’agromafia sempre più presente.

Pietro Parisi Un cuoco contadino, i volti della sua terraSi alterneranno al tavolo  :  Angelo Marciano Comandante provinciale del Corpo forestale di Napoli Il ruolo del Corpo forestale nella sicurezza agroalimentare ed ambientale, Antonio Raimondo – Dipartimento dell’Ispettorato Centrale della Qualità e della  Repressione Frodi dei Prodotti Algroalimentari. Ufficio Territoriale Italia Meridionale _ Lotta alla contraffazione attività ex officio,  Carmine Nardone- Accademico dei Georgofili- presidente FUTURIDEA  Innovazione utile e sostenibileCibo e Sostenibilità,   Vincenzo Pepe   professore aggregato di Diritto costituzionale comparato e Diritto   dell’ambiente italiano e comparato SUN- Presidente Fareambiente La tutela del Made in Italy quale presupposto per lo sviluppo delle economie locali,   Aniello di Vuolo Presidente Fondazione ITS Bact _  La tutela del Made in ItalyDomenico  Cosimato Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Salerno Prospettive Future dell’ODAF nella sicurezza alimentare. Concluderà ProfGiuseppe  Marotta Direttore Dipartimento DEMM Università del Sannio. Il convegno dopo l’introduzione da parte di Biagio Simonetti ( presidente del Consiglio comunale ) e  i riti di saluto da parte delle istituzioni (    Luca Capasso– Sindaco di Ottaviano, Paolo Russo– Membro commissione agricoltura della Camera, Carmine Mocerino – Presidente commissione agricoltura regione,   Francesco Urraro – Presiedente ordine Avvocati di Nola,   Emilio  iccarelli Presidente dell’ODAF   della provincia di Napoli,    Enrico Tedesco – Segretario Generale Fondazione Polis, prenderà il vivo con gli interventi tecnici.

 

Modererà Anna Zollo direttore editoriale di Frodialimentari.it

LASCIA UN COMMENTO