Mattarella: Napoli è una meraviglia. De Magistris: grazie.

0
69

++ Mattarella, libertà religiosa è radice libertà civili ++“Napoli ha tante risorse”: così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha risposto ai cronisti che lo attendevano sul sagrato della parrocchia di Posillipo, a Napoli, dove ha partecipato alla messa. Sollecitato a parlare del suo breve soggiorno in città e di Napoli, Mattarella ha detto: “È una meraviglia”.

Mattarella, in visita privata da qualche giorno a Napoli, questa mattina si è recato a messa nella parrocchia del Corpus Christi e Regina del Rosario, in via Manzoni. Mattarella ha preso posto negli ultimi banchi tra i fedeli presenti per la messa delle 9, presieduta dal viceparroco, padre Robert Matthew, della congregazione dei Vocazionisti.

“Ringrazio il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per aver scelto Napoli per trascorrere qualche giorno di riposo e lo ringrazio di cuore per le belle parole che ha avuto per la nostra città”. Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha espresso il suo apprezzamento per la visita del Capo dello Stato e per le dichiarazioni rilasciate oggi da Mattarella a margine della messa a cui ha partecipato nella chiesa del Corpus Christi e Regina del Rosario in via Manzoni.

“Napoli – ha aggiunto de Magistris parlando a margine dell’inaugurazione di una mostra al Pan – è una città sofferente, ma che sa donare emozioni come nessuna altra al mondo. E’ una città meravigliosa che – ha concluso il sindaco – si sta riscattando esclusivamente con l’amore, la passione e l’energia dei napoletani”. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO