Advertisements
- Pubblicità -realizza un sito ecommerce di successo, aumenta il tuo fatturato in sole 72 ore
Home Uncategorized Na sera ‘e maggio, arti visive, musica e performance martedì 31 a...

Na sera ‘e maggio, arti visive, musica e performance martedì 31 a San Domenico Maggiore.

Annunci
Con l’intento di favorire la consuetudine alla frequentazione di luoghi storici della città di Napoli, l’approccio consapevole alle varie forme d’arte contemporanee e la promozione di giovani artisti del tessuto partenopeo, il produttore Giuseppe Brandi presenta:
 
‘Na sera ‘e maggio
arti visive | musica | performance
 
In questo “viaggio” simbolico attraverso le varie forme d’arte, in una serata di fine maggio, avremo il piacere di immergerci nelle arti visive attraverso opere scultoree e pittoriche di artisti del panorama contemporaneo, ascoltare le armoniose e vibranti diffusioni acustiche del duo Marco Tirino e Francesca Del Duca, lasciarci trasportare dalle liriche del Soprano Roberta Minieri e farci accarezzare dagli scatti di Monica Castelli. Guest della serata il percussionista Tony Cercola con la proiezione del videoclip “Facimm’ ammuin”.

Martedì 31 maggio 2016 h 20.o0
Chiostro di San Domenico Maggiore
Napoli
 
In mostra le opere di:
 
Ciro e Gelsomina Ascione – Carlo Cottone – Antonio Di Falco – Rosa Gammella
Annalisa Iadicicco – Luciana Mascia – Flora Palumbo – Ciro Pompeo – Silvia Rea 
Vittorio Santoro – Marcella Simonelli – Luigi Tirino – Marinella Tortora
 
a cura di Gina Affinito
Producer Giuseppe Brandi
 
Chiostro di San Domenico Maggiore
Annesso al grande complesso religioso voluto da Carlo I d’Angiò ed eretto dai domenicani in forme gotiche, il chiostro di San Domenico (o piccolo, o delle statue) è il secondo di tre chiostri.
Viene detto anche “chiostro delle statue” per la presenza, agli angoli dell’area verde centrale, di quattro statue provenienti dalla non più esistente chiesa di San Sebastiano. È il chiostro da cui si accede al convento di San Domenico Maggiore e l’unico dei tre rimasto sotto la competenza clericale.
Un gioiello nel centro storico di Napoli.
 
Piazza S. Domenico Maggiore 8A – Napoli
(l’ingresso è da Vico San Domenico Maggiore)
Advertisements
Parla con noi
WhatsApp GazzettadiNapoli.it
Ciao, ti scrivo dalla chat di GazzettadiNapoli.it
Exit mobile version