Nascono a Napoli i negozi per i senza fissa dimora.

0
51

Notte da barboni a GenovaNascono a Napoli, per iniziativa del Comune, gli “street store” per persone “senza fissa dimora”.

Si tratta di “negozi di strada” dove i cittadini potranno lasciare in dono abiti e altri oggetti che ritengono possano essere utili a persone in gravi difficoltà economiche.

Abiti e oggetti, dopo essere stati selezionati e “rigenerati” a cura dei soggetti che avranno in gestione uno o più “strett store” saranno messi a disposizione dei “senza fissa dimora”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO