Per entrare nei volontari della Protezione Civile appicca un incendio, arrestato.

0
28

20150706_incendio_capuaHa appiccato il 5 luglio scorso un vasto incendio ai boschi attorno al comune di Falciano del Massico (Caserta) per – secondo l’accusa nei suoi confronti – aumentare l’allarme sociale e rendere necessario il suo arruolamento tra i volontari della Protezione civile comunale.

E’ finito per questo ai domiciliari su ordine del gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) il 36enne Tommaso Palumbo, accusato di incendio boschivo di natura dolosa. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO