Pozzuoli, il sindaco Figliolia: «"Eccoci" è solo l'inizio di una serie di investimenti per Monterusciello.

0
47

Sindaco-Eccoci-2«“Eccoci” è il nome con cui abbiamo battezzato questo importante progetto. Importante per Pozzuoli e ancor più per Monterusciello. In una periferia così vasta, con le tante realtà che la invadono, abbiamo voluto che fosse presente questa istituzione.

Al centro del nostro programma, in questa seconda parte del mandato elettorale, ci sono i quartieri della città. Abbiamo iniziato a lavorare appena insediati mettendo su carta quello che volevamo fare per intervenire nelle periferie. E ci siamo resi conto da subito che c’era bisogno di realtà che dimostrassero la presenza fisica delle istituzioni tra gli abitanti. Per questo abbiamo scelto, tra le varie idee, di intervenire con la creazione di questo centro.

Temporaneamente accoglierà mamme in difficoltà con figli a carico, affiancandole nella fase di passaggio verso una propria autonomia all’interno di un ambiente protetto. In questa stessa struttura ci sarà uno sportello di ascolto per le donne vittime di ingiustizie.

Per cambiare la società bisogna stare uniti, insieme, e aprire le porte delle istituzioni contro qualsiasi forma di illegalità o sopruso.

Questa è la prima inaugurazione per Monterusciello, dopo il Centro comunale di Protezione Civile in via Elio Vittorini.

In campo ci sono diverse nuove realtà che da qui a qualche mese vi presenteremo. Come un campo rugby per i nostri ragazzi. La pista ciclabile risistemata. Una zona commerciale su cui si sta lavorando per creare un polo di eccellenza, e questo vorrà dire lavoro ma anche maggiore vivibilità del quartiere.
Abbiamo messo in vendita edifici e terreni pubblici, per trovare persone motivate a creare nuovi punti di incontro e socializzazione.

Fra un anno apriremo il primo asilo nido di Pozzuoli, e vogliamo che parta proprio da qui, per scommettere tutti insieme simbolicamente sulla crescita sana di Monterusciello, così come per i bambini.

Ora siamo qui, e partiamo con questa nuova esperienza. “Eccoci”. È un faro di speranza per dare più spazio a tutti e per essere con i nostri Servizi Sociali più vicini a questa parte della città.

Ora deve essere compito di noi tutti salvaguardare questo nuovo gioiello e saperlo mettere a reddito.

Monterusciello, e tutte le altre periferie, sono Pozzuoli. Una città unita ed unica. E lavoreremo fino a quando tutto ciò sarà realizzato totalmente».

LASCIA UN COMMENTO