Ridere, 26° Festival del teatro comico e del cabaret, fino al 6 settembre al Cortile del Maschio Angioino, a cura del Teatro Totò.

0
42

RIDERE_2015_LocandinaPer il ventiseiesimo anno consecutivo – più di un quarto di secolo –  la rassegna “RIDERE” è presente nel calendario degli eventi artistico – culturali dell’estate napoletana. Presentata dall’Associazione Culturale “Bruttini-Ridere” e dal Teatro Totò (il terzo teatro cittadino per numero di abbonati dopo l’Augusteo e il Diana, secondo i dati ufficiali SIAE,), che riconferma ancora una volta la sua vocazione oltre che artistica soprattutto sociale, la kermesse è da anni l’unica proposta cittadina che si snoda nel mese di agosto, punto di aggregazione per i campani e per i turisti. Anche quest’anno “Ridere” è inserita nel cartellone degli eventi de “L’Estate a Napoli 2015. FemmeNa – alle origini della creativitàpresentato da Comune di Napoli – Assessorato alla Cultura e al Turismo.

“Ridere 2015”, dopo 26 anni di programmazione ininterrotta, metterà in scena dal 12 agosto al 6 settembre nel Cortile del Maschio Angioino ben 21 spettacoli. Saranno ben 500 le persone coinvolte nel corso della kermesse tra attori e tecnici, elemento questo fondamentale e positivamente controcorrente in un momento di crisi, proprio per muovere l’indotto degli operatori del settore. “Ridere” nasce e si sviluppa nel segno della cultura e del divertimento a un biglietto popolare (12 euro a serata – posto unico numerato) per favorire le fasce di pubblico più disagiate. La scelta artistica del cartellone è, come sempre, incentrata sulla riproposta dei più grandi successi comici della scorsa stagione invernale, ma non mancano le novità e parentesi musicali.

Si comincia il 12 e 13 agosto con Giacomo Rizzo e Diego Sanchez in “Viva le donne”.
Il 14 agosto è la volta di Massimo Masiello in  “Echi dal Mediterraneo”.
Il 15 agosto protagonista è la splendida voce di Francesca Marini in “Canto d’amor”.
Il 16 agosto Gino Cogliandro in “E’ tornato papà”.
Il 17 agosto da Made In Sud Santino Caravella in “Sto messo male male tour”.
Il 18 agosto Antonello Rondi in “Napulitanata”.
Il 19 agosto concerto de Le Loving (I 3 Soprano) dirette dal M° Antonello Cascone con la partecipazione di Sasà Trapanese.
Il 20 agosto Peppe Iodice in “MasterPep” con la partecipazione di Ernesto A. Foria.
Il 21 e 22 agosto Benedetto Casillo in “Da Petito al Cabaret”.
Il 23 agosto Ciccio Merolla in concerto “solo”.
Il 24 agosto Mascalzone Latino presenta “Ma che ne sai…” con Gianni Mobilya & Tammurriata Band, con Bruno Cuomo, Cinzia Caserta, Lino Galiero e con dal “Grande Hotel CHIAMBRETTI” Lisa Fusco+ Ballet;  regia di Alfredo Calfizzi.
Il 25 e 26 agosto I Ditelo Voi in “I Gomorroidi”.
Il 27 agosto The Bog Jazz Theory in “Las Vegas Live”.
Il 28 e 29 agosto Davide Ferri con la Compagnia Stabile del Teatro Totò in “Sesso, rose e terapia”.
Il 30 agosto “La bella d’Italia”: serata di musica e cabaret (Ingresso ad inviti).
Il 1 settembre La Compagnia di Andrea &Vincenzo, vincitrice della VII edizione del Festival del Teatro Amatoriale del Teatro Totò,  in “Premiata Pasticceria Bellavista”.
Il 2 settembre Felice Romano con la grande orchestra sinfonica POP diretta dal  M° Leonardo Quadrini (ingresso ad inviti).
Il 3 settembre “Suoni da Napoli” con Maldestro e Marina Mulopulos.
Il 4 settembre da Made in Sud I Malincomici in “Doppia Coppia”.
Il 5 settembre “Totò Comic Tour” idee per ridere con Rosario Verde e Edoardo Guadagno.
Il 6 settembre chiude la rassegna  Rosalia Porcaro in “Mamme, suocere e vajasse”.

Info:
Botteghino Teatro Totò: h. 10,30 – 13,00, tel. 081 5647525
Botteghino Maschio Angioino: h. 17,30 – 19,30, cell. 392 9440946
Prevendita on line:
www.teatrototo.it

LASCIA UN COMMENTO