San Giorgio, riapre il Palaveliero domenica 28.

0
166

san-giorgio-a-cremano---domenica-28-giugno-riapre-il-palavelieroE’ ormai tutto pronto per la riapertura del Palaveliero, prevista questa domenica. Il sindaco Giorgio Zinno, nella mattinata di giovedì, ha effettuato un sopralluogo nella struttura di via Manzoni per verificare l’immediata funzionalità degli spazi interni ed esterni del palazzetto dello sport cittadino.

La riapertura è possibile grazie ad un accordo tra la Città di San Giorgio a Cremano ed un raggruppamento temporaneo di imprese guidato dal comitato provinciale di Napoli dell’Aics, che ha preso in gestione la struttura in seguito ad una gara d’appalto.

Il calendario delle iniziative sociali, culturali e sportive che si terranno nei prossimi mesi al Palaveliero sarà presentato domenica 28 nel corso di una giornata di eventi, tra cabaret, musica e degustazioni. Si comincerà alle 10.30 con una esposizione automobilistica a cura della Scuderia Ferrari Club Costa del Vesuvio e di moto d’epoca grazie all’Old Lambretta Club, con la presenza di bambini diversamente abili, coinvolti dal Forum delle Associazioni di San Giorgio a Cremano. I bambini effettueranno dei laboratori e, al termine della mattinata, saranno premiati dalla madrina della manifestazione: l’attrice e cantante napoletana Anna Capasso. Seguirà una degustazione prodotti caseari dell’azienda “Latticini Orchidea” di Raffaele Maiello, accompagnata dai vini “Spuma 66” delle Cantine Mediterranee di Vincenzo Napolitano.

Per la serata il programma prevede le esibizioni di numerose discipline sportive con l’intervento dei campioni di judo Enrico Parlati e Antonio Esposito, oltre alla partecipazione del maestro Gianni Maddaloni che presenterà il suo ultimo libro, “L’oro di Scampia”. Si esibiranno, poi i cantanti Luca Sepe, Loredana Daniele ed Anna Capasso. La chiusura dell’evento sarà affidata alla tappa locale della selezione del concorso di bellezza nazionale “Miss Ondina Sport”. La manifestazione sarà condotta da Enzo Calabrese, con la presenza del nuovo direttore sportivo del Palaveliero, il maestro Pino Russo, ed i coordinatori e organizzatori degli eventi, Cirpaolo Vecchione e Isabella Amabile.

“Nel corso del sopralluogo al Palaveliero – spiega il sindaco Giorgio Zinno – Ho potuto prendere atto che la struttura è, finalmente, nata a nuova vita ed è finalmente pronta per tornare ad accogliere gli sportivi sangiorgesi, le famiglie, i bambini, gli anziani. Per noi il sostegno alla pratica sportiva è una priorità: siamo, infatti, già al lavoro per riqualificare in tempi rapidi il campo Baracca di via Sandriana.”

LASCIA UN COMMENTO