Sindaco di Somma Vesuviana ferito a colpi di arma da taglio. L'autore un senzatetto che viveva da 6 mesi in auto.

0
40

PATTUGLIA CARABINIERI CATANIAIl sindaco di Somma Vesuviana (Napoli) Pasquale Piccolo è stato aggredito e ferito con un’arma da taglio oggi da una persona già nota alle forze dell’ordine che è stata rintracciata e fermata dai carabinieri.

Si tratta di Salvatore Losco, un senzatetto che dallo scorso febbraio vive nella sua auto con il cane e da tempo aveva fatto svariate richieste di aiuto al Comune.

Il primo cittadino ha riportato lievi ferite aal collo ed a un braccio: si è recato in ospedale dove i medici lo hanno medicato e poi dimesso.

I carabinieri della locale stazione stanno ascoltando l’aggressore per ricostruire l’accaduto.

“L’emergenza sociale si è fatta così grave che basta un niente per scatenare reazioni nelle persone disperate”, ha affermato il vicesindaco di Somma Vesuviana Gaetano Di Matteo.

 

LASCIA UN COMMENTO