Torre del Greco soddisfazione del Sindaco Borriello per il Carnevale Estivo.

0
48

Torre-del-GrecoGrande soddisfazione per la riuscita e la folta partecipazione al Carnevale estivo torrese, andato in scena in Litoranea lo scorso fine settimana. È quella espressa dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Ciro Borriello, che per la manifestazione ha concesso – grazie all’attenzione mostrata dall’Assessore alla Cultura, Alessandra Tabernacolo – il proprio patrocinio, garantendo nel contempo la chiusura della parte di strada interessata grazie all’ausilio degli agenti di Polizia Municipale, coordinati dal Comandante Salvatore Visone.

Una tre giorni all’insegna di musica, colori e divertimento. Il Carnevale estivo torrese è stato un evento capace di catalizzare l’attenzione di migliaia di curiosi lungo il litorale di Torre del Greco. Gli spettatori si sono visti catapultare su di una Litoranea in festa tra i carri allegorici provenienti dai gruppi “Matti da legare” e “Quelli di San Pietro”, le esibizioni di fachiri a cura di Vincenzo Zeno (noto per la partecipazione a Italia’s got talent) e i balli di gruppo. Gli amanti della musica commerciale hanno potuto ballare nel corso di uno schiuma-party sulle note dei dj Red Anderson, Dony Effe e NP Mario, che hanno coinvolto giovani e adulti trascinati dalla voce di Lady Sibilla.

Molto apprezzate le esibizioni curate dalle scuole di ballo Tonica dance, Latin style e World dance academy che hanno animato anche la sfilata dei carri. Infine, grossa attenzione ha riscosso il raduno di auto tuning, gran turismo e d’epoca che ha visto coinvolte circa 120 vetture, a cura dell’associazione “Cavalli vesuviani”, coordinata da Giancarlo Caiazzo, e la partecipazione del Vespa club di Torre del Greco.

Sono stati tre giorni ricchi di momenti coinvolgenti – afferma il Primo Cittadino –. È la dimostrazione che, con la fantasia e la buona volontà di tutti, si possono organizzare sul nostro lungomare eventi di forte aggregazione”.

Soddisfatti anche gli organizzatori Michele Langella e Francesco Lavela: “Abbiamo voluto regalare tre giorni di festa alla città – dicono – per il rilancio di uno dei litorali più belli d’Italia, il tutto con le sole offerte di amici commercianti. Nonostante un iniziale scetticismo, l’evento ha riscosso un successo inaspettato e il parere positivo da parte di tutti coloro che sono accorsi sul lungomare. Anche lo sperimentale piano traffico ha retto bene, se si considera che per la prima volta si è riusciti a chiudere al traffico buona parte del lungomare”.

Sabato si è anche voluto ricordare con un minuto di silenzio Vito Marrazzo, il ragazzo di 17 anni prematuramente scomparso nei giorni scorsi.

Un evento di tale complessità – concludono Michele Langella e Francesco Lavela – ha visto la luce grazie al lavoro congiunto di tante persone. Ringraziamo pertanto il Sindaco Ciro Borriello e l’Assessore Alessandra Tabernacolo che hanno creduto nell’iniziativa; il Comando di Polizia Municipale nella persona di Salvatore Visone e tutte le forze dell’ordine impegnate in tale iniziativa. E ancora: le associazioni ‘I colori del cuore’ e ‘La libellula’ per aver sensibilizzato gli avventori sulle problematiche legate alla disabilità. Infine un grosso ringraziamento va agli amici che ci hanno sostenuto e hanno creduto in noi”.

LASCIA UN COMMENTO