VestiTele d'Autore, gli abiti dipinti a mano di Carla Colarusso da martedì 21al PAN.

0
74

mondragone_240x220VestiTele d’Autore è una mostra di abiti confezionati e dipinti a mano, che traggono ispirazione dalla corrente artistica Informale e dalle nuove teorie del movimento Nucleare sviluppatesi a partire dagli anni 50 all’ interno del vivace clima culturale napoletano del secolo scorso. Inaugurazione martedì 21 luglio ore 18,30. Movimenti artistici che hanno visto esprimersi artisti napoletani come Spinosa, Pisani, Barisani, Colucci, Stefanucci e Burri, le cui opere oggi sono esposte al Castel S. Elmo di Napoli per la collezione permanente sulle “Avanguardie Artistiche” del ‘900.

Carla Colarusso, si è formata presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli alla scuola di scenografia del Prof. Toni Stefanucci, con il quale ha collaborato come costumista a innumerevoli spettacoli di compagnie teatrali di rilievo internazionele.

Lavora come costumista dagli anni 70 tra Napoli e Roma.  I suoi costumi degli anni 80 sono attualmente in mostra all’Accademia di Belle Arti di Napoli. Per un lungo periodo ha diretto i laboratori di costume e abbigliamento della Fondazione Mondragone “Museo del Tessile e dell’Abbigliamento” allestendo svariate mostre su marchi storici del genio creativo e sartoriale come Gattinoni e Rocco di Torre Padula e di storia del costume  come Il Barocco a Napoli e Regina Margherita. VestiTele d’Autore è l’ultima collezione di abiti da lei creata già esposta alla Fondazione Mondragone, ed oggi al PAN con un allestimento corredato da 20 riproduzioni di tele dei  soprannominati artisti e 35 abiti dipinti come dei quadri d’autore che le donne possono indossare. Un sentito riconoscimento che l’artista Carla Colarusso ha voluto offrire ai suoi maestri. Significative espressioni della storia artistica e culturale della nostra città che con le loro poetiche e suggestioni hanno determinato il suo percorso formativo.

LASCIA UN COMMENTO