Rifiuti tessili incendiati, Carabinieri arrestano due cinesi a Boscoreale.

0
88

Rogo scarti tessiliDue cinesi arrestati e titolari di opifici denunciati.

È il risultato di un’operazione legata alla salvaguardia dell’ambiente condotta dai carabinieri di Torre Annunziata (Napoli) nell’area vesuviana.

Nell’ambito di queste attività i militari dell’Arma hanno sorpreso a Boscoreale due cittadini cinesi di 30 e 33 anni intenti a scaricare un furgone di scarti tessili alimentando un rogo appena appiccato.

I carabinieri hanno trovato e sequestrato 34 sacchi di rifiuti. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO