Rotta una condotta, mezza Pozzuoli senza acqua.

0
54

Rubinetti a secco nella zona alta di Pozzuoli, quartieri Solfatara, Anfiteatro e Carmine, che interessa diecimila residenti, per la sospensione della fornitura idrica causata dall’improvviso cedimento di una condotta in via provinciale San Gennaro, nel comune di Napoli.

Il guasto ha provocato pure la conseguente chiusura della strada nei due sensi di marcia. Sul posto sono al lavoro i tecnici dell’azienda idrica ABC che hanno interrotto l’erogazione di acqua in tutta la zona senza preavviso.

Sono intervenuti anche i tecnici del Ciclo Integrato delle Acque del comune di Pozzuoli per fornire il supporto possibile e risolvere quanto prima il problema.

Il cedimento della strada in conseguenza del guasto idrico è stato rilevato dagli agenti della Polizia Municipale di Pozzuoli che hanno chiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco. I lavori di riparazione della condotta sono in corso e si attendono comunicazioni dall’azienda idrica napoletana circa il ripristino della fornitura di acqua. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO