Show_Yourself@MADRE, vince THE OTHER_MYSELF di Christian Leperino.

0
139

Christian LeperinoL’opera THE OTHER_MYSELF di Christian Leperino vince la prima edizione del contest dedicato ai giovani autori Show_Yourself@MADRE, promosso dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee.

L’annuncio è stato dato questa mattina al MADRE dalla giuria, composta da Giovanni Carmine, direttore della Kunsthalle St. Gallen, San Gallo (Svizzera), Florence Derieux, direttrice del FRAC Champagne-Ardenne di Reims (Francia), e dal direttore del MADRE Andrea Viliani, con la seguente motivazione:

L’opera di Christian Leperino THE OTHER­­_MYSELF da rappresentazione a una condizione contemporanea spesso relegata ad eventi anche drammatici di cronaca, rendendola non solo visibile, ma addirittura dandole “un volto”. Piuttosto che focalizzarsi su un approccio tecnico, l’artista enfatizza  gli elementi di processualità e relazione della pratica scultorea: partendo da un aspetto partecipativo all’opera (il laboratorio di scultura che ha generato l’opera stessa), Leperino cerca non solo una mimesi o un’empatia, ma di sviluppare, tra l’artista ed il suo soggetto, un vero rapporto umano, fatto di scambio, condivisione, integrazione dell’altro nel processo creativo. In questo senso Leperino riflette anche l’attualità e la realtà di un territorio, il bacino del Mediterraneo, inteso non solo come luogo di movimenti migratori  ma anche di incontri possibili fra culture ed identità, indicandoci come trovare se stessi negli altri e gli altri in se stessi.

L’opera vincitrice, che verrà inserita nel progetto Per_formare una collezione #4 all’inizio del 2015, è stata selezionata nell’ambito delle dieci opere finaliste, votate dal pubblico che si è iscritto al sito www.showyourselfatmadre.it e che sono state esposte dall’8 ottobre al 15 dicembre 2014 nella sala Show_Yourself@MADRE al piano terra del museo: Antonio Ambrosino (ESSENTE esisto per chi sono/esisto per chi fu e naturalmente e sguardi/01), Paolo Bini (Sa e di NUOVO paesaggio), Luisa De Donato (Mekònion), Sergio Eco (Donna d’argento), Viviane Izzo (Nel Segno del Cancro), Christian Leperino (THE OTHER_MYSELF), Donata Maria Pappolla (Stagioni), Marco Romano (eroiF), Davide Stasino (Simulacrum) e Nicholas Tolosa (Povertà e Nella mani nulla). Il concorso, rivolto a tutti i campi della creatività contemporanea (arti visive, letteratura, musica, danza, teatro, cinema, grafica, fumetto, design, architettura e altro), ha visto la partecipazione complessiva di 213 autori con 249 opere in gara, mentre la piattaforma digitale www.showyourselfatmadre.it ha totalizzato più di 144.000 visualizzazioni non solo dall’Italia, ma anche da altri paesi come Stati Uniti, Inghilterra, Germania, Spagna, Francia, Brasile, Armenia, Grecia e Belgio.

LASCIA UN COMMENTO