Le Figurine Mancanti del 1978, mercoledì 20 al Teatro Civico di Caserta.

0
140

Mercoledì 20 giugno apre la rassegna a cura di Mutamenti/Teatro Civico 14 dal titolo TI BUCO IL PALLONE – storie di calcio al cortile. Il fischio di inizio è con lo spettacolo LE FIGURINE MANCANTI DEL 1978 di Teatro Forsennato (Roma) con Dario Aggioli e Daniele Giuliani. Due figure raccontano due eventi all’apparenza molto distanti. Un bambino racconta i mondiali che si svolgono in Argentina. A lui interessa solo il gioco del calcio e non vede quello che c’è intorno, vuole rimanere bambino e da tale si comporta: come tutto il resto del mondo pensa solo alle partite e al momento in cui la coppa sarà levata al cielo. Un altro bambino racconta il dramma della dittatura e dei desaparecidos. Lui vede quello che c’è intorno e per questo non vuole più giocare. Come si può giocare per una nazione sconvolta dalla dittatura e desiderare di alzare la Coppa del Mondo nel proprio paese?

La rassegna continua mercoledì 27 giugno con ATTO DI FEDE di e con Paolo Cresta. Tratto dal romanzo Il resto della settimana di Maurizio De Giovanni, lo spettacolo vede protagonista una guida turistica molto speciale che condurrà i visitatori nelle viscere della città di Napoli a conoscere reliquie di santi laici e di miti calcistici.

 

Il fischio di inizio degli spettacoli è alle ore 21:30 e il costo del biglietto è di € 8,00. Gli spettacoli si tengono presso Il Cortile in via Galileo Galilei 24, Caserta. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 0823 44 13 99 oppure scrivere a info@teatrocivico14.it. Dato il numero limitato di posti disponibili è vivamente consigliata la prenotazione.

LASCIA UN COMMENTO