Serie A, il calendario, avvio in salita per il Napoli: Lazio, Milan, Sampdoria e Fiorentina. Il 30 settembre big match contro la Juve di Cristiano Ronaldo.

0
249

La Juventus di Cristiano Ronaldo esordirà in casa del Chievo nella stagione 2018-2019 di Serie A, che inizierà il 18 agosto e si concluderà il 26 maggio. Lo ha stabilito il sorteggio in corso negli studi di Sky Sport a Milano.

Il nuovo Napoli di Carlo Ancelotti, invece, nella prima giornata affronterà subito un big match contro la Lazio all’Olimpico. Ecco poi tutte le altre partite: Atalanta-Frosinone, Bologna-Spal, Empoli-Cagliari, Milan-Genoa, Parma-Udinese, Sampdoria-Fiorentina, Sassuolo-Inter e Torino-Roma.

Arriva la nuova stagione 2018-2019 per la Serie A. Come stabilito dal sorteggio a Milano, le partite della prima giornata vedranno sfidarsi Atalanta-Frosinone; Bologna-Spal; Chievo-Juventus; Empoli-Cagliari; Lazio-Napoli; Milan-Genoa; Parma-Udinese; Sampdoria-Fiorentina; Sassuolo-Inter; Torino-Roma.

Oltre al big match della prima tra Lazio e Napoli, per i biancocelesti sarà grande scontro anche alla seconda, contro la Juventus, e – sempre alla seconda (26 agosto) – ci sarà un Napoli-Milan, con Ancelotti che ritrova il suo passato rossonero prima di ritrovare il suo passato giallorosso nella sfida contro la Roma, prevista il 2 settembre; mentre il 16 toccherà a Napoli-Fiorentina.

Poi sfida contro l’Inter per i viola il 26 settembre, mentre il 30 arriva il primo derby tra Roma e Lazio e una nuova sfida tra Juventus e Napoli. Il 7 ottobre è la volta di Lazio-Fiorentina e bisognerà aspettare il 21 ottobre per il derby della Madonnina, Inter-Milan. Una settimana dopo (28 ottobre) per la decima giornata di Serie A si sfideranno Lazio-Inter, Milan-Sampdoria e Napoli-Roma.

Il 4 novembre sarà Fiorentina-Roma mentre l’11 novembre (alla 12esima giornata) ancora un impegno ostico per i giallorossi, contro la Samp, e soprattutto il derby d’Italia, Milan-Juventus. Poi – 13esima giornata (25 novembre) – Lazio-Milan e derby della Lanterna, Genoa-Sampdoria. (AdnKronos)

LASCIA UN COMMENTO